Mercoledì, 22 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Spazio, nuovo successo per il vettore Vega con il Volo VV19

In orbita anche Ledsat, un progetto della Sapienza di Roma

17 Agosto 2021

Kourou, 17 ago. (askanews) - Nuovo successo per il vettore Vega. La missione partita dalla base spaziale di Kourou in Guyana francese ha segnato un nuovo passo per il razzo europeo Vega. Si tratta del volo VV19, il settimo lancio dell'anno portato a termine da Arianespace. Il vettore europeo, sviluppato e costruito da Avio, ha messo in orbita il satellite francese di nuova generazione Pléiades Neo 4, costruito da Airbus Defence and Space, insieme ad altri 4 microsatelliti. Uno di questi è il Ledsat, un progetto dell'università La Sapienza di Roma per lo studio del funzionamento di una tecnologia a Diodi emettitori di luce (LED) per il tracciamento ottico indipendente dei satelliti in orbita terrestre bassa. Gli altri sono il Radcube e il Sunstorm per applicazioni astronomiche e il BRO-4 per applicazioni di sicurezza.

La missione è durata un'ora, 44 minuti e 59 secondi durante i quali Pléiades Neo 4 si è separato ad un'altitudine di 625 chilometri mentre i quattro carichi utili ausiliari si sono separati a 551 chilometri.

Il vettore europeo conferma la sua capacità nel trasportare in orbita gruppi di satelliti in rideshare insieme a un payload principale.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti