Giovedì, 23 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Tokyo 2020, Paltrinieri: ho sofferto per arrivare al podio

Il nuotatore bronzo nella 10 km: mi piacciono le sfide

05 Agosto 2021

Milano, 5 ago. (askanews) - "Sono contento perché i risultati non sono arrivati subito, non sono stati così immediati, in questi anni ho sofferto per arrivare ad un livello che ritenevo di meritare, ci è voluto

tanto lavoro e tanto impegno, ho dovuto cambiare tante cose nella mia vita e nella mia preparazione, è stato impegnativo però oggi sono qua su questo podio e quella è la cosa più importante". Così Greogrio Paltrinieri, con le sue due medaglie di argento e bronzo al collo, ha voluto ricordare come dietro alle sue vittorie sportive alle Olimpiadi di Tokyo ci siano anni di impegno e fatica. Compreso l'ultimo imprevisto, una malattia, mononucleosi poco prima dei Giochi, che ha messo a rischio le sue prestazioni.

E invece il nuotatore è riuscito comunque a conquistare il secondo posto nella 800 metri stile libero e il terzo nella 10 km. "Mi piacciono le sfide", ha detto, aggiungendo che non vede l'ora di partecipare agli Europei di nuoto a Roma nel 2022.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti