Lunedì, 20 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Da Torino a Parigi, le proteste anti green pass

Populismo galoppa nonostante misura permetta più attività

23 Luglio 2021

Milano, 23 lug. (askanews) - Il Green Pass ha fatto scattare le proteste in Italia. Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha spiegato che non si tratta di un arbitrio. Anzi permetterà di accedere a una lunga serie di attività, dai ristoranti a cinema e palestre in piena pandemia. Ma evidentemente chi è sceso in piazza la pensa diversamente. Anche se paragonare il certificato verde al nazismo, come accaduto a Torino appare ben più di una esagerazione.

A Parigi quadro simile con messaggi populisti ma più equilibrati: 200 persone hanno tenuto una dimostrazione contro il "Pass della salute" di fronte al Senato. I manifestanti considerano il nuovo sistema introdotto un "attacco serio alle nostre libertà pubbliche" e a creare "disuguaglianza tra i cittadini".

Anche la strategia del governo francese per contenere l'attuale quarta ondata di casi si basa sull'introduzione di un sistema "sanitario" che richiede alle persone di mostrare la prova di vaccinazione o un test negativo quando si entra nei luoghi pubblici.

Da ultimo, le immagini della Grecia, con una una manifestazione che si è tenuta qualche giorno prima delle proteste in Italia e Francia.

Servizio di Cristina Giuliano

Montaggio di Claudia Berardicurti

Immagini askanews, internet, afp, archivio

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti