Domenica, 01 Agosto 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Dalla parte delle foreste, PEFC Italia compie 20 anni

All'attivo 881.854 ettari di superficie certificata

09 Luglio 2021

Roma, 9 lug. (askanews) - PEFC Italia festeggia 20 anni con all'attivo 881.854 ettari di superficie certificata (di cui 7.254,11 ettari di pioppeti e 54,91 ettari di piantagioni) distribuiti su 13 regioni e due province autonome, che nel giugno 2021 rappresentano il 9,1% della superficie forestale italiana, e 1.206 aziende di trasformazione che scelgono legno proveniente da foreste certificate.

Il PEFC Italia, l'ente promotore della certificazione della buona gestione del patrimonio forestale, ha festeggiato i suoi 20 anni di attività nel nostro Paese all'evento "Ventennale di PEFC Italia".

"Chiediamo che il settore della trasformazione - spiega Francesco Dellagiacoma Presidente PEFC Italia - sia attento alla valorizzazione del legame italiano, locale. Noi abbiamo un settore economico molto importante e una produzione molto bassa di legname che viene poco valorizzata. Oggi c'è l'occasione concreta di mettere insieme questi due settori: da una parte il mercato del legno che sta esplodendo e dall'altra la percezione che l'utilizzo del legno ha dei vantaggi dal punto di vista ambientale".

Tanti i progetti messi in campo per proteggere boschi e foreste italiane: "Il mondo dei progetti - sottolinea Antonio Brunori, Segretario Generale PEFC Italia - è proprio nel mondo delle foreste partendo dalla valorizzazione delle foreste fino ai prodotti, alle filiere, passando per la moda sostenibile, perché il legno se sfibrato diventa abito, fino a parlare del monitoraggio delle foreste, salute e biodiversità, fino ai servizi ecosistemici. Quindi, protezione e tutela della biodiversità, clima e turismo sostenibile".

Il lavoro di sensibilizzazione nei confronti delle aziende si è svolto parallelamente a quello verso i consumatori. "Oggi il PEFC Italia - afferma Primo Barzoni, vicepresidente PEFC Italia - offre opportunità grandi per l'azienda sia della filiera forestale che delle aziende di trasformazione. Il vantaggio va nel contesto in cui tutta la società più matura sui temi della sostenibilità e marcare i prodotti di carta e legno con una marcatura del logo PEFC entra in contatto con i consumatori e la società civile, per far parte di un modello di economica rigenerativa che è attenta alla persona, alla comunità, al pianeta".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti