Mercoledì, 28 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Al cinema il Lucio Dalla segreto nel film "Per Lucio"

Il 5, 6 e 7 luglio il documentario diretto da Pietro Marcello

01 Luglio 2021

Roma, 1 lug. (askanews) - Lucio Dalla arriva al cinema il 5, 6 e 7 luglio con "Per Lucio", il film-documentario diretto dal regista di "Martin Eden" Pietro Marcello. "Per Lucio" è un viaggio visivo e sonoro nell'immaginario poetico e irriverente del cantautore bolognese. Una narrazione inedita del suo mondo condotta attraverso le parole del suo fidato manager Tobia e del suo amico d'infanzia Stefano Bonaga, persone che l'hanno conosciuto prima di tutto come uomo e poi come artista e che ne offrono un ritratto intimo e quotidiano.

Il film unisce biografia e storia, realtà e immaginario, grazie a bellissimi filmati di repertorio, da archivi pubblici e privati, storici e amatoriali. Con questi filmati il regista compone il ritratto di una uomo e contemporaneamente una libera narrazione del Paese, attraverso il boom economico e i tragici eventi degli anni Settanta.

"Per Lucio" riporta alla luce soprattutto la prima fase dell'avventura di Dalla cantante-musicista: il faticoso esordio, l'entusiasmo per i primi successi, la fortunata collaborazione con il poeta Roberto Roversi, fino e alla consacrazione come autore colto e popolare. Il cantautore bolognese racconta, si racconta, e dal film emerge la sua natura poliedrica, di trasformista, provocatore, istrione, poeta e profeta.

Il regista ha spiegato che è sempre stato affascinato dalla forza cinematografica delle canzoni di Dalla e dal suo sguardo lucido e ironico su un'Italia in piena trasformazione e piena di contraddizioni.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti