Venerdì, 30 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Spazio, lanciata con successo la navetta cargo russa Progress 78

Trasporta cibo, acqua ed esperimenti per l'equipaggio dell'Iss

30 Giugno 2021

Baikonur, 30 giu. (askanews) - Con uno spettacolare lancio notturno è partita dal Cosmodromo di Baikonur, in Kazakhstan la navetta cargo russa Progress 78. A bordo oltre 1 tonnellata e mezza di esperimenti scientifici e rifornimenti tra cui cibo e acqua potabile per i membri dell'equipaggio della Expedition 65 sulla Stazione spaziale internazionale, tra cui l'astronauta francese dell'Esa. Thomas Pesquet che si appresta a diventarne il comandante.

L'attracco automatico della navetta senza equipaggio all'Iss è previsto per venerdì 2 luglio 2021, poco dopo le 3 del mattino (ora italiana). Vi resterà per 5 mesi prima di tornare sulla Terra, disintegrandosi nell'atmosfera.

A ottobre però il cargo russo dovrà effettuare una manovra di riposizionamento dal modulo Poisk al nuovo modulo russo multiuso Nauka (parola russa che vuol dire Scienza) che dovrebbe raggiungere l'Iss a metà luglio 2021.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti