Martedì, 19 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Giorgetti: inverare il Pnrr rendendo protagonisti i giovani

Il ministro dello Sviluppo: "In Italia grave crisi demografica"

15 Giugno 2021

Roma, 15 giu. (askanews) - "Devo dire che il Pnrr oggi, per come è architettato, è pieno di idee e ricco di stanziamenti finanziari ed economici (i 209 miliardi da impiegare in settori diversi) che lasciano presagire come conseguenza un aumento del Pil, ma sono in questo momento cose scritte solo sulla carta. Bisogna inverarle, bisogna metterle in pratica e credo che i protagonisti debbano essere proprio i giovani, in ogni settore". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo eocnomico Giancarlo Giorgetti collegato in videoconferenza all'Assemblea Nazionale del Movimento Giovani dell'Ucid, l'Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti.

"Il piano si ispira infatti alla Next Generation, la nuova generazione. Io vorrei sottolineare quest'aspetto - ha detto Giorgetti -: l'Italia è tra i paesi europei quello con l'età media più elevata, che ha un problema di crisi demografica gigantesco e questo aspetto dell'impatto demografico nelle analisi, nelle valutazioni e anche nelle prescrizioni macroeconomiche è troppo poco considerato, è un aspetto che gli economisti dovrebbero riprendere in considerazione".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti