Martedì, 15 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

La "sorella minore" della Statua della Libertà parte per gli Usa

Il modello di Parigi in prestito per 10 anni a Washighton

07 Giugno 2021

Roma, 7 giu. (askanews) - La "sorella minore" della Statua della Libertà, un modello in piccolo ospitato al Museo delle Arti e dei Mestieri di Parigi, ha iniziato il suo viaggio verso gli Stati Uniti. Sarà ospitata nella residenza dell'ambasciatore francese negli Stati Uniti per i prossimi 10 anni, un simbolo dell'amicizia franco-americana.

La statua di bronzo di 2,83 metri è stata realizzata dalla Fonderia d'arte Susse-Fondeur da una scansione 3D del modello in gesso del 1878 usato dallo scultore Auguste Bartholdi per costruire la "sorella maggiore" di New York.

Messa in un sarcofago, a sua volta legato in un contenitore dotato di una scatola per geolocalizzarla e controllarne la temperatura, partirà da Le Havre tra il 19 e il 21 giugno, a bordo della Tosca.

Farà una prima tappa a New York per essere esposta a Ellis Island, non lontano dalla Statua della Libertà, per il 4 luglio, festa nazionale negli Usa. Poi il viaggio si concluderà con l'inaugurazione della statua nel giardino della residenza dell'ambasciatore francese negli Stati Uniti a Washington il 14 luglio, festa nazionale francese.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti