Mercoledì, 23 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

"Io sono...", il nuovo brano della eco-band Capone & BungtBangt

Esce in occasione della Giornata mondiale dell'ambiente

04 Giugno 2021

Napoli, 4 giu. (askanews) - In occasione della Giornata mondiale dell'ambiente, promossa il 5 giugno dall'ONU, esce oggi "Io Sono..." il nuovo singolo inedito della eco-band napoletana "Capone & BungtBangt", capitanata da Maurizio Capone e famosa per fare musica con strumenti creati con rifiuti o oggetti riciclati.

Il brano annuncia il ritorno sulla scena discografica di una delle band più originali del panorama musicale nazionale ed internazionale che in due settimane ha superato 180mila straeming su Spotify.

In "Io sono... " la band e il regista hanno pensato di sottolineare il contrasto tra la "leggerezza/positività" e la "drammaticità" del tema ambiente e aspira a sensibilizzare tutti, specie i più giovani, su un argomento importante per il nostro futuro che vive risvolti drammatici.

Il brano, pubblicato dalla label italo americana Hammer Music, anticipa il sesto album che verrà pubblicato nel 2022. "Io sono..." viene pubblcata in concomitanza con la celebrazione del World Environment Day, giornata istituita dall'Onu per ricordare la Conferenza di Stoccolma sull'Ambiente umano del 1972 per incoraggiare a livello mondiale la consapevolezza e l'azione per tutelare il nostro ambiente.

"Io sono..." è una canzone solare e gioiosa volutamente scritta per trasmettere positività in un momento nel quale c'è un gran desiderio di tornare alla vita normale. Capone, con la collaborazione di Lello Savonardo cantautore e docente di Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli, scrive un testo sulla bellezza della natura e sulla gioia di viverla a pieno, tutti insieme e con amore.

Sonorità reggae e ritmiche jungle per mettere in relazione la giungla naturale e selvaggia con la giungla del caos metropolitano alla ricerca dell'armonia tra dimensioni diverse che devono assolutamente cercare il modo di vivere sullo stesso pianeta.

La capacità di scrivere belle canzoni si unisce all'arte di far suonare strumenti impossibili ed ecosostenibili, questa caratteristica ha permesso a Capone & BungtBangt di essere ancora dei pionieri nell'ambito della " Musica Green ".

Oltre a Capone con i suoi innumerevoli strumenti riciclati, uno su tutti la scopa elettrica, la band è composta da Mr. Paradais al basso da ponte e scatolophon basso, Horùs al tubolophon e percussaglie e Maestro Zannella alla buatteria. Artisti a tutto tondo, performer, strumentisti, sound designer ed ecologisti convinti.

Questa grande vitalità è alla base della collaborazione con l'etichetta italoamericana Hammer Music e Rosso di Sera Records le quali hanno deciso di investire sul progetto sposando l'idea e dare massima visibilità nazionale ed internazionale alla band. Del resto la musica di Capone & BungtBangt non è nuova ai palcoscenici internazionali con esperienze in classifica e rotazione radiofonica in Canada e Stati Uniti ma anche coi concerti in Giappone, Europa e Africa. Capone & Bungt Bangt saranno protagonisti al festival Campania Teatro Festival 2021 e realizzeranno un doppio spettacolo live dal titolo "Come suona il caos" con la regia di Raffaele Florio.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti