Martedì, 15 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Whirlpool, flashmob lavoratrici di Napoli al presidio a Roma

"Al governo ci sei tu, tutelarci devi tu" hanno cantato

27 Maggio 2021

Roma, 27 mag. (askanews) - "Al governo ci sei tu, tutelarci devi tu": così le lavoratrici Whirlpool di Napoli durante un flashmob inscenato in occasione del presidio a Roma dei lavoratori dell'azienda in piazza Santi Apostoli.

"Il padrone chiude il sito rimanendo impunito" hanno cantato ancora le operaie al presidio contro lo sblocco dei licenziamenti.

Dal primo luglio "i lavoratori della Whirlpool di Napoli saranno soltanto i primi a precipitare nel disastro. Non intendiamo consentire che questo Paese inizi la sua ripresa licenziando le persone", ha detto il segretario nazionale della Fiom, Barbara Tibaldi, in occasione del presidio a Roma dei lavoratori Whirlpool. Presenti anche delegazioni provenienti da tutti gli stabilimenti italiani del gruppo. Lo comunicano Fiom, Fim e Uilm.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti