Lunedì, 25 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Kevin Spacey torna a recitare in un film di Franco Nero

Interpreta un poliziotto che indaga su un sospetto caso di abusi

25 Maggio 2021

Milano, 25 mag. (askanews) - Kevin Spacey torna a recitare in un film dopo 4 anni, in Italia. L'attore americano, due volte premio Oscar, interpreterà infatti un poliziotto che indaga su dei casi sospetti di abusi sessuali su minori in un film di Franco Nero.

"Sono davvero felice che Kevin Spacey partecipi al mio film. Lo considero un grande attore e non vedo l'ora di cominciare a girare", ha detto ad Abc news l'attore italiano che vestirà i panni del sospettato. Nel cast anche Massimo Ranieri, Stefania Rocca e, in forse, Vanessa Redgrave. Il titolo del film è "L'uomo che disegnò Dio".

Spacey è scomparso dalla scena pubblica dopo alcune accuse di cattiva condotta sessuale nel 2017 che hanno messo fine alla sua carriera, venne allontanato dalla serie "House of cards", e anche alla sua permanenza negli Stati Uniti. L'attore da allora ha vissuto per lunghi periodi in Europa ed è comparso solo in qualche video sui suoi profili social. Ora il set in Italia.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti