Giovedì, 28 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Tennis, cori e applausi: al Foro Italico è tornato il pubblico

Bentornati applausi, tifosi per gli ottavi di finale

13 Maggio 2021

Roma, 13 mag. (askanews) - "Manteniamo sempre le distanze interpersonali, indossiamo le mascherine FFP2, ognuno con il proprio biglietto e documento d'identità in mano".

Tra controlli, rigide misura di sicurezza, mascherina Ffp2 obbligatoria, il Foro Italico di Roma torna a riempirsi di pubblico, anche se con il 25% di capienza, per gli Internazionali Bnl di Roma, l'appuntamento con il grande tennis molto atteso ogni anno nella Capitale.

Tornano finalmente gli applausi e i cori del pubblico. Già dalla mattina presto lunghe file per entrare ad assistere alle prime partite, tutti felici di poter rivedere lo sport in presenza.

"Abbiamo sfruttato l occasione e siamo venuti qui a vedere il tennis". "Non vedevamo l ora, sembra un minimo di normalità".

Prenotazioni online, biglietti pre-acquistati per controllare la capienza e posti distanziati, qualcuno si lamenta dell'attesa. "Contento, diciamo di sì, certo sarebbe stato meglio avere un'organizzazione più funzionante, un fila così era preventivabile e bisognava strutturarsi per evitarla".

Ma qui al Foro Italico è una festa, il pubblico non si vedeva da tempo nei tre campi - centrale, Pietrangeli e Grand stand Arena. La coda e i rallentamenti per le misure di sicurezza e le verifiche per assistere agli ottavi del torneo è giustificata anche dal fatto che nel primo match gioca il numero uno al mondo Novak Djokovic.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti