Martedì, 19 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

"Mia Signora", il nuovo singolo di Anticorpi contro l'omofobia

"Un inno alla bellezza nelle differenze"

13 Maggio 2021

Roma, 13 mag. (askanews) - "Mia Signora" è il nuovo singolo di Anticorpi per celebrare la Giornata Internazionale contro l'omofobia, il 17 maggio. Giovanni Di Iacovo, scrittore e Arnaldo Guido, sviluppatore software e produttore musicale, sintetizzano i loro messaggi e la loro musica in questo nuovo brano come un farmaco "per rendere l'effetto immediato, come una di quelle pillole sublinguali che entrano subito in circolo".

Dopo essersela presa con fake news e complottisti in Nuovo Ordine Mondiale, con Mia Signora, il loro coinvolgente elettropop fa fuoco contro bodyshaming e omofobia: "Il nostro brano è un inno alla bellezza nelle differenze. Crediamo che ogni corpo abbia diritto di godere ed essere felice indipendentemente dai canoni imposti dalle mode estetiche. Invitiamo ognuno a scegliere chi e come amare ascoltando solo se stessi e non un concetto astratto e tossico di "normalità". Non facciamoci anestetizzare dai social ma manteniamo viva la verità del contatto fisico. E tutto questo lo diciamo facendovi ballare con i nostri synth!"

Il video è realizzato da Alice Lizza (offline srl) per la regia di Davide Starinieri. Nella clip la protagonista, la splendida Labouttaine Momoi, passa dall essere ballerina di pole dance in un club, al rivelarsi buttafuori dello stesso locale e poi l infermiera del pronto soccorso che salverà un malcapitato cliente raccontando così la fluidità dei generi, delle vite e delle identità.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti