Martedì, 22 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Paola Turci: chi mi insulta sui social è prevalentemente leghista

La cantante a Propaganda Live: nemmeno un Calenda o zingarettiano

08 Maggio 2021

Roma, 8 mag. (askanews) - "Espongo i fatti, non è che sono di parte, però quando qualcuno ti insulta tu vai a vedere chi è... Ed è una costante scoprire che le persone che ti insultano con dell'odio che non ti aspetti nemmeno quasi sono tutti della destra, prevalentemente leghisti. Sui social ci si è un po' abituati ecco, non voglio dire che a sinistra... Ma constato sempre questo: quando c'è un tweet o un post su Instagram, scopro sempre che è un elettore di Salvini o di Meloni, non ci fosse uno di Zingaretti o Calenda, niente, nessuno! È un fatto, potete andarlo a vedere anche voi": così la cantante Paola Turci, ospite di Propaganda Live su La7, che è stata bersaglio di offese sul web dopo il suo sostegno al monologo di Fedez.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti