Mercoledì, 22 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Con la pandemia boom di videogiochi, anno da record per Nintendo

Atteso un calo nel prossimo anno fiscale

06 Maggio 2021

Roma, 6 mag. (askanews) - E' stato un anno da record per Nintendo. Anche grazie alla pandemia di Covid-19 che ha incrementato la domanda per l'intrattenimento a casa, il colosso dei videogiochi ha registrato un utile netto record di 3,7 miliardi di euro nell' anno fiscale 2020/21 appena concluso, con un balzo dell'85,7 per cento su base annua.

Ma il gruppo giapponese che in trent'anni ha venduto oltre 577 milioni di console e continua ad avere successo con la sua Nintendo Switch, lanciata a marzo 2017, non si aspetta di poter ripetere una simile impresa nel suo nuovo anno fiscale appena iniziato: si aspetta un utile netto di 2,6 miliardi di euro nel 2021/22, che equivarrebbe a un calo del 29,2% su un anno.

Atteso anche un calo delle vendite della Switch: l'11,5 per cento in meno rispetto all'anno fiscale appena concluso.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti