Giovedì, 06 Maggio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

"Di notte, Sul mare", un breve film sul coraggio delle donne

Esordio alla regia di Francesca Schirru dal 29 aprile su RaiPlay

26 Aprile 2021

Roma, 26 apr. (askanews) - Dal 29 aprile in anteprima su RaiPlay "Di notte, Sul mare", film breve di Francesca Schirru, suo esordio alla regia, già selezionato al Bif&st (Bari International Film Festival).

Una storia ambientata in Puglia con sempre il mare in sottofondo: due diciottenni, Monica e Mattia, Angela Curri e Nicolas Orzella, sono innamorati e pieni di sogni ma un tragico evento, oltre a spezzare la vita del fratello della ragazza, rompe l'equilibrio delle loro esistenze.

Mattia decide di allontanarsi dalla cittadina sul mare dove vivono, Monica sceglie di restare per aiutare il padre Nunzio, un malvivente di provincia, rimasto solo. Il nuovo fragile equilibrio appena instaurato nelle loro vite sarà ben presto nuovamente sconvolto.

Il dramma sentimentale di una giovane donna, in una realtà difficile, che sceglie di essere libera. La regista voleva soffermarsi sulle relazioni umane in un contesto di violenza e criminalità.

"Monica, seppur giovanissima, dimostra di avere l'incredibile forza di reagire al mondo violento che la circonda - ha spiegato - combattendo le imposizioni e le ingiustizie con caparbietà, tenacia, ma soprattutto con l'amore. La sua storia per me rappresenta il coraggio delle donne: lottare con tenacia e gentilezza per cambiare il mondo".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti