Giovedì, 06 Maggio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Covid, solo 4 Regioni rosse. Riaprire? Speranza frena: gradualità

Sarà una settimana decisiva per i vaccini

12 Aprile 2021

Roma, 12 apr. (askanews) - L'Italia è quasi tutta arancione, restano solo quattro regioni in zona rossa: Puglia, Campania, Sardegna e Valle d'Aosta. Riaprono quindi in molte zone d'Italia, negozi, parrucchieri e centri estetici, attività chiuse per settimane.

E da oggi rientrano a scuola per seguire le lezioni in presenza poco più di 6,5 milioni di alunni: il 77% degli 8,5 milioni di studenti iscritti nelle scuole statali e paritarie. Quasi otto su dieci, secondo le stime di Tuttoscuola. Quasi un milione in più della scorsa settimana, di cui 400mila in Lombardia. Quasi 2 milioni i ragazzi ancora a casa in Didattica a distanza.

Sarà una settimana decisiva per i vaccini, dicono gli esperti, e arriverano anche le prime dosi del vaccino monodose di Johnson and Johnson. Con la lenta decrescita della curva di contagi per Covid-19 e i nuovi cambi di colore in molti premono per le riaperture nei territori in cui i dati migliorano ma il ministro della Salute Roberto Speranza frena e a "Che Tempo che Fa" su Rai 3 sottolinea che "serve gradualità". Il caso della Sardegna lo dimostra, per Speranza nelle riaperture "bisogna agire con cautela..., non dobbiamo bruciare le tappe o il rischio è di vanificare gli sforzi fatti".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti