Mercoledì, 14 Aprile 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Ciclismo, l'Elba diventa il paradiso mondiale della mountain bike

I campioni del mondo di Mtb marathon sull'isola toscana

12 Marzo 2021

Isola d'Elba, 11 mar. (askanews) - I campioni mondiali di Mountain bike incoronano l Isola d Elba come paradiso dello sport e del turismo. Infatti l'isola toscana sarà il teatro della prossima edizione del campionato mondiale di Mtb marathon organizzata dalla Uci, l Unione ciclistica internazionale.

La gara si svolgerà sabato 2 ottobre 2021 sul promontorio di monte Calamita all'isola d Elba con partenza ed arrivo a Capoliveri.

La manifestazione, con le cerimonie d'inaugurazione e chiusura e tutti gli eventi associati, si svolgerà nel complesso dal 30 settembre al 3 ottobre.

Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani: "Dietro c'è un lavoro, un lavoro che nasce da lontano e che ha visto l evento della Marathon bike crescere di anno in anno portando quello che a mio giudizio quello che è uno degli esempi fondamentali di turismo sportivo, ovvero di come lo sport riesce a coniugare bellezza, attrattiva paesistica, fenomeno turistico e valorizzazione del ciclismo, con eventi, ma anche con la capacità di mobilitazione che ha portato centinaia e migliaia, in questi anni, di amanti della mountain bike all isola d Elba, sul percorso che oggi diventa scenario del mondiale".

Testimonial dell'evento l'ex campione del mondo su strada, Mario Cipollini. Il percorso, nelle parole del campione del mondo di maratone, Hector Leonardo Pàez coniunga la bellezza di un paseaggio unico al mondo con grandi difficoltà tecniche.

L'evento è il frutto di una sinergia tra tutti i Comuni coinvolti nella Gestione associata per il Turismo dell Isola d Elba. L'assessore del Comune di Capoliveri e delegato Gat Niccolò Censi: "Attraverso questi eventi di caratura mondiale, naturalmente per gli agonisti - ha detto - si mette in risalto la spettacolarità della nostra isola anche per il turista, per quello che magari non solo cerca il mare, e quindi le bellezze naturale, ma cerca anche una vacanza attiva, come è l'outdoor, inteso come in questo caso specifico, ma anche trail o trekking. Abbiamo delle viste mozzafiato e dei tracciati bellissimi che possono essere usufruiti da tutti".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti