Domenica, 17 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

F1, stile e grinta nella nuova Ferrari SF21 di Leclerc e Sainz

Binotto: ripartiamo dalla nostra storia ma proiettati al futuro

10 Marzo 2021

Maranello, 10 mar. (askanews) - Guarda al passato ma punta decisamente al futuro, mettendo in campo, pardon... in pista stile e grinta tutti Made in Italy; è la SF21 la nuova Ferrari con cui Charles Leclerc e Carlos Sainz tenteranno di riportare in Italia il mondiale di Formula 1.

La nuova rossa di Maranello è stata presentata al mondo mercoledì 10 marzo 2021 con un evento online, a causa delle restrizioni dovute alla pandemia di Covid-19. Le caratteristiche tecniche le ha illustrare direttamente il team principal della scuderia, Mattia Binotto.

"È una vettura che nasce dalla vettura dell'anno scorso, anche per motivi regolamentari, in parte congelata - ha spiegato - però è una vettura che abbiamo cercato di migliorare in tutte le sue aree, ovunque fosse possibile: l'aerodinamica rivista, una power unit completamente nuova e cambia anche nella sua livrea. Il posteriore richiama l amaranto della primissima Ferrari, la 125 S, man mano che ci si avvicina all abitacolo, però, sfuma nel rosso contemporaneo che ha contraddistinto le nostre annate più recenti. Questa per noi è la stagione delle tante sfide, ripartiamo dalla nostra storia ma ci proiettiamo al futuro sempre contraddistinto dal nostro rosso Ferrari".

Muso largo con modifiche alla nuova ala anteriore per migliorare il flusso d aria. Design laterale che favorisce l'aerodinamica. Nuovi cambio e sospensioni, migliorato il raffreddamento con il radiatore adattato al retrotreno, più rastremato mentre sul cofano motore è messo ben in evidenza il logo Misson Winnow con dettagli verdi che accompagnano il tradizionale rosso corsa.

Primi giri di pista in Bahrain per il Filming Day, con alla guioda entrambi i piloti che rappresentano la coppia più giovane della Ferrari dal 1968.

I due saranno impegnati nell unico test pre-stagionale del 2021: tre giornate sulla pista di Sakhir nelle quali si avvicenderanno sulla nuova monoposto prima del campionato che dovrà lasciare alle spalle i malumori della stagione appen atrascorsa, come ha ricordato anche il presidente della Ferrari, John Elkan.

"Il 2020 è alle spalle, ma non sarà dimenticato anzi ci ha reso più forti - ha detto - Eccoci nel 2021: non vediamo l ora di tornare in pista, è stato entusiasmante vedere come Charles e Carlos hanno contribuito con tecnici e meccanici a preparare la nuova stagione, si può toccare con mano tutto questo. Tutti sono ansiosi di mettere in pista la vettura e dare il massimo".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti