Venerdì, 30 Settembre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Covid-19, trasporto in biocontenimento per un elicottero AM

Un uomo di 76 anni trasferito da Campobasso a Cesena

24 Febbraio 2021

Campobasso, 24 feb. (askanews) - Nella giornata di martedì 23 febbraio 2021, un uomo di 76 anni, gravemente colpito da Covid-19 è stato trasportato in alto biocontenimento dall ospedale "Cardarelli" di Campobasso al "Bufalini" di Cesena, a bordo di un elicottero HH-101 del 15esimo Stormo dell Aeronautica Militare.

Il trasporto è stato richiesto dal Centro Operativo Aereo Unificato (COAU) della Protezione Civile e gestito dal Comando Operativo di vertice Interforze (Coi) che ha attivato l elicottero militare e si è reso necessario per alleggerire le terapie intensive degli ospedali molisani al collasso per l'emergenza sanitaria in atto.

Partito da Cervia, l'HH-101 ha raggiunto dapprima Pratica di Mare per imbarcare l'equipe medica del team di biocontenimento dell'Infermeria Principale e la speciale barella ATI (Aircraft Transit Isolator) per il trasporto di pazienti infettivi e poi è decollato verso Campobasso. Imbarcato il paziente, l'elicottero si è diretto a Cesena dove l'uomo è stato trasferito in ospedale in ambulanza.

Anche in Italia gli esperti sono preoccupati per il dilagare delle varianti del Sars-Cov2. Più il virus muta più circola, spiegano, e più aumentano potenzialmente infezioni che necessitano di trattamento ospedaliero o, peggio, in terapia intensiva. Motivo per cui non bisogna abbassare la guardia e, mentre si procede con il piano vaccinale, è opportuno mantenere comportamenti accorti con l'uso corretto di mascherine, igiene e distanziamento.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti