Martedì, 09 Marzo 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Calciosociale, Gravina e Raggi a Corviale dove sorgerà il nuovo campo di calcio a 11

23 Febbraio 2021

(Agenzia Vista) Roma, 23 febbraio 2021 Calciosociale, Gravina e Raggi a Corviale dove sorgerà il nuovo campo di calcio a 11 A Corviale scendono in campo i valori e le buone azioni: rispetto, responsabilità, pari opportunità, comunicazione, ascolto, valorizzazione delle differenze, senso civico, cooperazione e uguaglianza. È quanto hanno ribadito la Sindaca di Roma Virginia Raggi e il Presidente della FIGC Gabriele Gravina, che oggi hanno confermato il massimo sostegno al progetto di Massimo Vallati, Presidente di Calciosociale, recandosi personalmente dove sorgerà il nuovo campo di calcio a 11. La FIGC è stata una dei primi sostenitori per la realizzazione del campo in erba artificiale e attraverso il Settore Giovanile e Scolastico sta anche sviluppando un protocollo ad hoc per esportare il ‘modello Corviale’ in altre realtà del Paese. Quartieri difficili, dove il gioco del calcio può essere strumento di coesione e sviluppo sociale. Gli obiettivi sono: inserire la metodologia di Calciosociale nelle scuole Calcio FIGC, creando un nuovo riconoscimento per le società che aderiscono alla proposta; far diventare il "Campo dei Miracoli", sede nazionale di Calciosociale a Roma, un centro di formazione stabile in collaborazione con la FIGC. Il calcio reinterpretato fuori dalla logica comune mira a favorire l’inclusione fra diversi soggetti provenienti da situazioni di disagio e non, ragazzi con disabilità e normodotati, uomini e donne di età, etnie e religioni diverse, di ogni estrazione sociale. Attraverso regole finalizzate a favorire la cura delle relazioni, insieme alla competizione sportiva, si punta a incoraggiare lo sviluppo di competenze sociali e personali per i ragazzi, accanto a quelle sportive. Nel Calciosociale vince chi si impegna di più, chi crea più coesione, chi crea una squadra più unita, chi cura le relazioni. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev
Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti