Venerdì, 05 Marzo 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Georgieva (FMI): Italia e Paesi turistici colpiti di più da crisi

Lancia l'allarme divergenza: "A rischio anche l'Ue"

22 Febbraio 2021

Milano, 22 feb. (askanews) - "La mia più grande preoccupazipne è che il lockdown del 2020 si trasformi in una grande divergenza nel 2021."

La direttrice del Fondo monetario

internazionale lancia l'allarme "divergenza". La divergenza più

marcata a seguito della crisi post pandemia riguarda i Paesi in

via di sviluppo "ma è un rischio anche per l'Europa", ha

affermato Kristalina Georgieva durante un dibattito in

teleconferenza al Parlamento europeo.

E nel suo intervento, la direttrice dell'istituzione di

Washington ha citato come esempio i crolli accusati da Paesi

tradizionalmente a vocazione turistica tra cui l'Italia.

"Le

tradizionali mete turistiche hanno conosciuto contrazioni di

oltre il 9% in Spagna, Grecia e Italia, rispetto a una

contrazione media del 6,4% nell'Unione europea", ha affermato Georgieva.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti