Domenica, 25 Settembre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

L'elicottero italiano Aw-139 di Leonardo compie 20 anni

È un esempio d'eccellenza del Made in Italy nel mondo del volo

04 Febbraio 2021

Vergiate (Va), 4 feb. (askanews) - L'elicottero italiano AW-139 di Leonardo compie 20 anni di vita. Il suo volo inaugurale, di 45 minuti, presso lo stabilimento di Cascina Costa (Varese) venne effettuato il 3 febbraio 2001.

Da allora questo modello di elicottero è divenuto un successo commerciale senza precedenti e un vero e proprio punto di riferimento; ambasciatore del Made in Italy nel settore dell'ala rotante sui mercati di tutto il mondo.

Elicottero intermedio bimotore da 7 tonnellate,l'AW139 vanta oggi ordini per quasi 1.200 unità da più di 280 operatori, civili e militari di oltre 70 Paesi di tutti i continenti totalizzando oltre tre milioni di ore/volo registrate da quando, a inizio 2004, avvenne la prima consegna.

Un mezzo affidabile e versatile, utilizzato sia per il trasporto passeggeri, anche in configurazione VIP sia per per compiti di pubblica utilità come Ricerca e soccorso e ospedale volante, ordine pubblico, protezione civile e antincendio, unitamente a applicazioni militari.

La stessa Aeronautica Militare italiana è equipaggiata con elicotteri di questo tipo, così come Polizia, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Guardia Costiera e Guardia di Finanza mentre la US Air Force introdurrà presto il Boeing MH-139, basato sull AW139 di Leonardo, per sostituire la propria flotta di elicotteri UH-1N.

La flotta di AW139 vanta una presenza globale: circa il 30% in

Europa, quasi altrettanto in Asia ed Australia, il 15% in Nord America e in America Latina, seguito di poco dal Medio oriente. L elicottero viene prodotto su diverse linee di assemblaggio sia in Italia, nello stabilimento di Vergiate (Va), sia negli Stati Uniti a Philadelphia.

L'AW139 è costantemente aggiornato e può volare in ogni condizione climatica. Questo modello è anche l unico al mondo in grado di continuare a volare per oltre 60 minuti senza olio nella trasmissione, il doppio rispetto ai 30 minuti previsti dalle autorità di certificazione.

È, inoltre, capostipite di una vera e propria "family", composta anche dal più piccolo e leggero AW169 e dal più grande e pesante AW189. Elicotteri che condividono la stessa filosofia progettuale, ottimizzando le risorse per manutenzione, addestramento, standard certificativi e supporto logistico.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti