Giovedì, 29 Settembre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Dramma nel Torinese, uccide moglie e figlio poi tenta il suicidio

È accaduto a Carmagnola, l'autore del gesto ora è in ospedale

29 Gennaio 2021

Torino, 29 gen. (askanews) - Tragedia familiare a Carmagnola, in provincia di Torino: nella notte tra il 28 e il 29 gennaio 2021, un italiano di 39 anni al culmine di una lite familiare ha ucciso la moglie, coetanea e il figlio di 5 anni, colpendoli con un oggetto contundente, poi ha tentato il suicidio, lanciandosi dal balcone dell'appartamento.

I vicini di casa hanno chiamato i carabinieri che sono subito arrivati sul posto. L'uomo è stato soccorso e trasportato in ospedale a Torino e non in pericolo di vita ma resta piantonato in stato di fermo per il duplice omicidio.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti