Venerdì, 05 Marzo 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Intesa Sanpaolo lancia Quick Start: i punti salienti dei prodotti

Andrea Lecce: presentazioni semplici e chiare dei nostri servizi

21 Gennaio 2021

Milano, 21 gen. (askanews) - Presentare i servizi bancari, economici e finanziari in modo più semplice e diretto. Da questa idea di partenza sono nate le schede Quick Start di Intesa Sanpaolo, strumenti utili a evidenziare gli elementi essenziali dei prodotti che i clienti possono poi sottoscrivere.

Ne abbiamo parlato con Andrea Lecce, responsabile della direzione Sales&Marketing privati e aziende retail di Intesa Sanpaolo. "L'idea - ha detto ad askanews - è nata dal dialogo con le associazioni dei consumatori che sono particolarmente attente ai profili di trasparenza e di correttezza della comunicazione. Però era anche una nostra esigenza quella di rappresentare con un linguaggio semplice quelli che sono i nostri prodotti e i nostri servizi, che sono spesso accompagnati da tanta documentazione".

Al momento le Quick Start, che in sostanza riassumono gli elementi salienti, i "punti d'attenzione" della documentazione completa, sono attivate per i servizi Muto in tasca, Prestito pensionati INPS, XME protezione ed Eurizon Next.

"Sono disponibili per i clienti, per i non clienti, sull'Internet banking, sulle procedure dei nostri gestori. Diventano insomma - ha aggiunto Lecce - un linguaggio trasparente e comune, perché quello che diamo ai nostri gestori è esattamente quello che diamo ai nostri clienti. Siamo partiti con quattro prodotti, ma abbiamo un piano per coprirli tutti. Speriamo di arrivare quanto prima a raccontarli tutti e per noi è una bella sfida".

Anche questo ci sembra rappresentare un passo dell'evoluzione dei servizi bancari, in atto da anni e di cui Intesa Sanpaolo è un attore primario. "Cambiare il linguaggio significa cambiare un po' anche il racconto che si fa di se stessi - ha concluso Andrea Lecce -. Sicuramente il mondo digitale, ma anche tutte le emergenze che abbiamo vissuto, che ci hanno avvicinato ai clienti, perché abbiamo fatto davvero molte azioni verso di loro. La banca cambia perché la relazione con il cliente è la cosa più importante".

Una relazione che viene coltivata anche con l'Educazione finanziaria, di cui le Quick Start vogliono essere un ulteriore elemento di consapevolezza e supporto.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti