Sabato, 16 Gennaio 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Via libera Recovery Plan, ma Iv si astiene. Renzi pronto a uscire

Consiglio dei Ministri ad alta tensione

13 Gennaio 2021

Roma, 13 gen. (askanews) - Il consiglio dei ministri ha dato il via libera al Recovery Plan, con l'astensione delle ministre di Italia Viva Teresa Bellanova ed Elena Bonetti che ora, a meno di clamorosi colpi di scena, lasceranno i loro posti al governo.

La seduta terminata all'una di notte non è stata priva di tensioni. Le ministre di Iv hanno ammesso che sul Piano sono stati fatti "passi in avanti" ma "rimangono troppe le criticità" in un testo giudicato in "drammatico ritardo" sulle urgenze del Paese. Italia Viva è anche tornata a chiedere l'attivazione del Mes sanitario, su cui il premier Giuseppe Conte ha detto ancora 'no', con toni estremamente duri.

A questo punto la strada della rottura tra Renzi e Conte sembra segnata. Il senatore fiorentino, intervenuto a 'Cartabianca' mentre era in corso la seduta, è stato chiaro. Le decisioni saranno annunciate in giornata, ma ha aggiunto però, chiaramente, che considera finita l'esperienza in maggioranza del suo partito.

Dal Quirinale intanto si osserva con attenzione e preoccupazione per una crisi in piena emergenza Covid. Certo è, si fa notare, che se Conte avesse una nuova maggioranza il presidente della Repubblica non potrebbe che prenderne atto.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti