Mercoledì, 27 Gennaio 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Trump invita a ribaltare elezioni Usa: 6 gennaio a Washington

Quando il Congresso conteggia i voti di ogni stato

28 Dicembre 2020

Milano, 28 dic. (askanews) - Donald Trump sta cercando freneticamente di ribaltare le elezioni americane e lo fa usando il mezzo che gli è più congeniale: Twitter. Nelle ultime ore è tornato ad esortare i suoi sostenitori a manifestare a Washington quando il Congresso conterà i voti del Collegio elettorale il 6 gennaio.

Nei fatti il presidente uscente ha un'ultima occasione per bloccare il neoeletto Joe Biden come presidente, ed è proprio alla sessione congiunta del Congresso del 6 gennaio, dove vengono conteggiati i risultati del Collegio elettorale di ogni stato.

"Con Trump intento a rimanere al potere, questa non sarà una sessione di routine" scrive la stampa americana. E utilizzando il suo potente e persuasivo feed Twitter, Trump si è concentrato nelle ultime settimane sulle persone e sulle istituzioni che desiderano aiutarlo a rimanere in carica. Negli ultimi giorni Trump ha attaccato i repubblicani del Senato, la Corte Suprema, l'FBI e il Dipartimento di Giustizia. Ma ciò che è allarmante, è l'incoraggiamento di Trump per i suoi sostenitori a scendere in strada.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti