Venerdì, 21 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Tokyo 2020, maratoneta francese vincitore dell'antisportività alle Olimpiadi: ecco cosa ha fatto. VIDEO

Alla faccia dello 'spirito olimpico': il gesto di Morhad Amdouni

09 Agosto 2021

Il maratoneta francese Morhad Amdouni durante l'ultima gara delle Olimpiadi di Tokyo 2020 si è reso protagonista di un episodio veramente spiacevole e antisportivo. Durante la gara infatti l'atleta, poi arrivato 17esimo in gara, ha pensato bene di fare un bello scherzetto agli avversari. Le immagini mostrano chiaramente che il maratoneta, mentre corre accanto a uno dei punti di ristoro con bottigliette d’acqua, le fa cadere a una a una con la mano, spingendone a terra una fila intera. Le riserve erano destinate a tutti i partecipanti e il francese in questo modo ostacola gli avversari, dopo aver messo in salvo una bottiglia per sé.

Tokyo 2020, maratoneta francese Morhad Amdouni alla gogna: ecco cosa ha fatto. VIDEO

La scena, abbastanza prevedibilmente, ha scatenato una tempesta sui social nei confronti dell'atleta francese, al quale solo una piccola parte degli spettatori ha concesso il beneficio del dubbio, ovvero che non fosse riuscito a prendere nessun bicchiere in tutta la fila, tranne l'ultima. Il video della scena sembra indicare tutt'altra dinamica del fatto. Il noto giornalista inglese Piers Morgan ha sintetizzato con un tweet il verdetto del tribunale popolare nei confronti di Morhad Amdouni: "La medaglia d'oro per la più grande testa di c***o delle Olimpiadi di Tokyo va al maratoneta francese Morhad Amdouni che deliberatamente rovescia tutta l'acqua per i suoi avversari… Incredibile!".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti