Mercoledì, 26 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

La scelta di Maria: trailer, trama, cast, durata e orario del film su Rai 1

Rai 1, per la Giornata delle Forze Armata, proietta il film La scelta di Maria: trailer, trama, cast durata e orario. IL VIDEO

04 Novembre 2021

Rai 1, in occasione della Giornata delle Forze Armate (4 novembre), proietta il film La scelta di Maria: trailer, trama, cast durata e orario (VIDEO). Si tratta di un docu-drama del 2021 co-scritto e diretto da Francesco Miccichè, ed è dedicato alla figura di Maria Bergamas, la donna italiana che fu scelta in rappresentanza di tutte le madri che avevano perso un figlio durante la prima guerra mondiale, e che decise chi, tra undici caduti, ne sarebbe divenuto il simbolo. Il film è trasmesso in prima serata (o prima visione) su Rai 1 il 4 novembre 2021, in occasione appunto del centesimo anniversario dalla tumulazione del Milite Ignoto all'Altare della Patria.

La scelta di Maria: trama

La trama è piuttosto articolata ma facile da seguire. Il Ministro della Guerra Luigi Gasparotto istituisce due commissioni. I membri della prima commissione hanno lo scopo di rendere onore a tutti i soldati caduti nel conflitto. Si mettono dunque a cercare undici salme (tanti quanti furono i principali campi di battaglia) di soldati non riconoscibili nei luoghi in cui erano avvenute le battaglie. La seconda commissione, al contrario, deve scegliere una donna. Si deve trattare di una madre di un soldato morto in guerra e di cui non le fu restituita la salma. Essa, nella mente del Ministro, sarebbe dovuta diventare la "madre d’Italia" ed avere il compito di scegliere una tra quelle undici salme, che sarebbe poi diventata, appunto, il Milite Ignoto.

Il film racconta anche il successivo viaggio in treno del Milite Ignoto verso Roma, dove è arrivato il 2 novembre. Il viaggio ha avuto la bellezza di 120 soste. In ognuna di queste gli italiani hanno reso omaggio alla salma e rivolto numerose preghiere. In questo modo si è riusciti anche - e almeno in parte - a ricomporre quell'identità nazionale persa durante la guerra.

Il cast

Il cast è così composto:

Sonia Bergamasco: Maria Bergamas
Cesare Bocci: Luigi Gasparotto
Alessio Vassallo: Augusto Tognasso
Alessia Franchin: Anna Visentini Feruglio
Valentina Munafò: Anna Bergamas
Carla Manzon: Mercedes Iori
Marco Maria Casazza: Giuseppe Paolini
Massimo Sangermano: Sanna
Federico Pieri: don Nani

La scelta di Maria, la produzione del film

Le riprese sono durate appena tre settimane ( tra luglio e agosto 2021) e si sono svolte principalmente ad Aquileia (UD). Altre registrazioni sono state eseguite nel borgo di Strassoldo (frazione del comune di Cervignano del Friuli, UD) e nei comuni di Duino-Aurisina (TS), San Pier d'Isonzo (GO) e Medea (GO).

Il film è stato prodotto da Anele in collaborazione con Rai Cinema, in co-produzione con Istituto Luce Cinecittà e Tenderstories, con il patrocinio del Ministero della difesa, in collaborazione con la Struttura di missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni – Presidenza del Consiglio dei ministri, con il contributo di Fondazione Aquileia, della regione Friuli-Venezia Giulia e di Promoturismo FVG, con il sostegno di Intesa Sanpaolo e del comune di Aquileia.

La scelta di Maria, le parole del regista

"Abbiamo condiviso un percorso prima di conoscenza dei fatti e poi di grande coinvolgimento, perché man mano che andavamo avanti ci siamo resi conto che quella che volevamo raccontare era una storia che ci riguardava da vicino”, ha raccontato Miccichè.

E ancora: "Il linguaggio del docufilm, secondo noi era il mezzo ideale per raccontare cosa c’è stato dietro il Milite Ignoto. Abbiamo mischiato ricostruzioni di fiction, testimonianze ricostruite, animazione e immagini di repertorio. In particolare straordinarie sono le immagini del treno che da Aquileia porta la salma a Roma in cui si vedono folle di uomini, donne, bambini e militari che si inginocchiano al passaggio. Noi abbiamo immaginato e messo in scena anche cosa provavano coloro che dentro quel treno accompagnavano il simbolo dei soldati caduti italiani verso la capitale. Un viaggio che di fatto è stata la commossa elaborazione di un lutto di una intera nazione”"

La scelta di Maria, orario su Rai 1 e durata

Il film andrà in onda, per la prima volta in Italia, su Rai 1 all'orario delle 21:25. Sarà anche visibile su Rai Play. La durata è di circa un'ora e mezza. 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti