Domenica, 25 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Netflix, "Control Z": trailer e data di uscita della 2 stagione

Dopo alcune indiscrezioni sul rischio cancellazione, torna la serie con la sua protagonista introversa ma geniale

21 Luglio 2021

Ebbene sì: la seconda stagione di Control Z è in arrivo. Dopo una serie di alti e bassi, indiscrezioni sulla cancellazione e qualche ritardo (all'inizio tutti speravano nel rilascio a giugno) ecco che ritorna sulla piattaforma l'atteso drama in lingua spagnola.

Netflix ha rilasciato il trailer solo poche ore fa, dopo un primo annuncio della data di uscita che è stato diffuso la scorsa settimana. Tutto pronto per gli appassionati di Control Z: si incomincia il 4 agosto, circa 14 mesi dopo l'uscita della prima stagione.

Netflix, "Control Z": trailer e data di uscita della 2 stagione

Se c'è un drama criminale che stavamo aspettando da qualche tempo, non poteva che essere Control Z, che con la seconda stagione porta un nuovo mistero. Dopo il flop di giugno, quando tutti si aspettavano di vedere il suo nome comparire nel catalogo Netflix del mese, il cast della serie è pronto a stupirci. 

La serie è uscita nel 2020, verso l'inizio della pandemia, ed è stata un successo immediato. È una serie in lingua spagnola che arriva dal Messico, ideata da Carlos Quintanilla e sviluppata da Lemon Studios. La serie è incentrata su un gruppo di studenti delle scuole superiori. Quando un hacker inizia a rivelare i segreti di tutti, i ragazzi e le ragazze si rivoltano l'uno contro l'altro, cercando di capire chi sia lo sconosciuto manipolatore.

"Control Z" ha per protagonista Sofia, una ragazza introversa che tende spesso a isolarsi, ma ha un’ottima capacità di osservazione. Un giorno, un misterioso hacker inizia a divulgare i segreti della Scuola Nazionale, il liceo che lei frequenta. La ragazza decide di smascherare il colpevole, insieme al suo amico Javier, ma ciò la porterà a imbattersi in sentimenti e situazioni mai provati prima. Alla fine della prima stagione si scopre l'identità dello hacker, ma nei nuovi episodi una nuova minaccia agirà nell'ombra. Qualcuno prenderà il controllo dei social di Luis, minacciando di vendicarsi contro tutte le persone con le quali ha un conto in sospeso. Riprendono quindi le vendette contro alcuni studenti e Sofia dovrà nuovamente vestire i panni dell'investigatrice e scoprire chi è il nuovo hacker.

Sicuramente la prima stagione è finita in modo devastante, con vite in pericolo, momenti adrenalinici e molto altro. Le vendette dello hacker hanno fatto emergere gli scheletri nell'armadio degli studenti della Scuola Nazionale, ma sicuramente ci possiamo aspettare che nei nuovi episodi verranno rivelati altri segreti.

Netflix, "Control Z": il cast

Poche novità dal punto di vista dei personaggi principali, che però potrebbero presto farci fare retromarcia sull'idea che ci siamo dati della loro personalità. In una serie che ruota attorno alle vite di ragazzini del liceo, è naturale che gli attori che li interpretino siano alle prime armi. O quantomeno che Control Z sia stato per loro il trampolino di lancio nel mondo della recitazione. La protagonista Sofia è interpretata da Ana Valeria Becerril, mentre l'amico Javier è interpretato da Michael Ronda.

Il resto del cast è composto da:

Andrés Baida nei panni di Pablo;

Macarena García nei panni di Natalia;

Yankel Stevan nei panni di Raùl;

Zion Moreno nei panni di Isabela;

Samantha Acuna nei panni di Alex;

Xabani Ponce de León nei panni di Ernesto;

Mauro Sánchez Navarro nei panni di Bruno;

Patricio Gallardo nei panni di Gerardo “Gerry” Granda;

Iván Aragón nei panni di Dario;

e infine, Patricia Maqueo nei panni di Rosita.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti