Domenica, 01 Agosto 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Netflix, Sex Education: trailer e data di uscita ufficiale della terza stagione

In arrivo da Netflix la data di uscita dell'attesissima serie teen del liceo Moordale, con un trailer autoironico molto particolare

19 Luglio 2021

L'attesa è finita per i fan sfegatati di Sex Education, la serie di Netflix diventata un fenomeno internazionale per il suo approccio all'educazione sessuale tra i ragazzi del liceo. Netflix ha rilasciato un teaser trailer in stile "video promozionale fittizio" per annunciare la data di uscita della terza stagione della serie, che andrà in onda sulla piattaforma di streaming il 17 settembre. Sex Education 3 seguirà le vicende dei ragazzi del liceo Moordale, alle prese con le relazioni sentimentali (e non) che caratterizzano gli anni delle superiori. Riconfermati nel cast grandi nomi come Gillian Anderson (X Files) e nuove aggiunte importanti al cast.

Netflix, Sex Education: il trailer della terza stagione

"Scegli Moordale!". E' lo slogan di apertura del trailer di Sex Education 3. Netflix decide di annunciare la terza stagione della serie britannica con leggerezza e ironia in un trailer costruito ad arte che ci ripresenta tutti i personaggi principali dopo questi due lunghi anni di attesa. La terza stagione andrà in onda su Netflix il 17 settembre.

Il teaser trailer, in lingua inglese con i sottotitoli in italiano, è un video promozionale del liceo Moordale, che riprendendo tutti i personaggi invita nuovi studenti a iscriversi all'istituto superiore più stravagante della Gran Bretagna. "Venite a Moordale, troverete la strada giusta per voi", nessuna menzione agli scandali, ai sotterfugi, ai gossip che hanno spinto il vecchio preside a lasciare la scuola.

Ad aprire le danze è il protagonista della serie, Otis (Asa Butterfield), il creatore insieme all'amica (e forse non più così tanto amica) Maeve del "tutoraggio sessuale per studenti". Il servizio di consigli tra ragazzini nel quale Otis, che è figlio di una sessuologa (la sempre impeccabile Gillian Anderson) racconta ai suoi coetanei la verità, tutta la verità e nient'altro che la verità sul sesso da un punto di vista fisiologico e psicologico. Ovviamente all'inizio della serie lui sa tutto di teoria ma niente di pratica. Ma inutile fare spoiler. La terza stagione vedrà ricomparire il cast al completo come presentato nel trailer. Otis, Maeve, Eric, Adam, Lily, Aimee e Ola, fanno la loro comparsa nel teaser trailer, ognuno a ricordarci la sua personalità e il loro ruolo all'interno del campus di Moordale.

Netflix, Sex Education: i nuovi arrivi nel cast

In una serie che ruota attorno alle vite di ragazzini del liceo, è naturale che gli attori che li interpretino siano alle prime armi. O quantomeno che Sex Education sia stato per loro il trampolino di lancio nel mondo della recitazione. Fa eccezione la straordinaria Gillian Anderson, icona degli anni '90 quando interpretava Dana Scully nella serie "X Files". Nella terza stagione di Sex Education però non sarà più sola, e ad accompagnarla si aggiungono al cast degli attori del suo calibro.

Come Jason Isaacs, famoso per avere interpretato il perfido Lucius Malfoy nella versione cinematografica di Harry Potter. Interpreterà Peter Groff, il fratello maggiore di Mr Groff (Alistair Petrie), un uomo affascinante e dalla personalità arrogante. In perfetto stile Isaacs. In arrivo anche Jemima Kirke, l'attrice britannica dall'accento posh che ha interpretato Jesse nella serie "Girls" di Lena Dunahm. Sarà lei a interpretare Hope, la nuova preside dell'istituto Moordale. Debutto nel mondo della recitazione per la cantante Dua Saleh, che interpreterà Cal, studentessa bisessuale che si scontrerà con le visioni della nuova direttrice.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti