Domenica, 01 Agosto 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Arrestato il ventriloquo del corvo Rockfeller, 50 milioni rubati allo stato

Il personaggio televisivo è stato fermato dalle autorità di Madrid per evasione fiscale e riciclaggio. Rischia fino a 5 anni di carcere

30 Giugno 2021

È stato arrestato Josè Luis Moreno, il ventriloquo del corvo Rockfeller diventato famosissimo anche in Italia negli anni '80. L'accusa è di evasione fiscale e riciclaggio. A riportarlo le autorità centrali di Madrid, che hanno arrestato il 74enne prelevandolo con la forza dalla sua abitazione.

Arrestato il ventriloquo del corvo Rockfeller, 50 milioni rubati allo stato

Non parla più il corvo Rockfeller, il pennuto impertinente che aveva conquistato il cuore degli italiani nella televisione degli anni '80. La sua voce, l'artista spagnolo Jose Luis Moreno si trova ora in manette. L'artista è stato arrestato a Madrid dopo un'indagine a suo carico per evasione fiscale. Le accuse sono molteplici contro il 74enne: associazione a delinquere, frode, riciclaggio di denaro e sottrazione di beni. Non una semplice sbandata ma un'attività criminale ai danni dello stato in corso da diversi anni secondo le indagini. Moreno sarebbe stato arrestato dalle forze dell'ordine spagnole nell'ambito di un'operazione contro una rete internazionale attiva nel riciclaggio di denaro. Accuse pesanti così come pesante sarà la pena. Il ventriloquo del corvo Rockfeller rischia fino a 5 anni di carcere e una multa pari al doppio del denaro acquisito illegalmente. 

Secondo le prime verifiche, Jose Luis Moreno avrebbe truffato lo stato per 50 milioni di dollari. Ma non l'ha fatto da solo. Insieme a diversi complici, rintracciati tramite le circa 50 ordinanze di custodia cautelare legate all'artista, Moreno è riuscito a evadere il fisco e mettere da parte un gruzzoletto non da poco. Si attende il processo e sono ancora da capire le dinamiche per cui Moreno è coinvolto nella rete di traffico di denaro illegale a livello internazionale individuata dagli inquirenti spagnoli.

Il ventriloquio del corvo Rockfeller, star del piccolo schermo italiano

Negli anni '80 Jose Luis Moreno era un vero e proprio talento. Personaggio televisivo tra i più amati, era conosciuto per avere partecipato a "Fantastico 5", "Domenica In", "Pentatlon", "Odiens" e "Finalmente venerdì". Tutti i grandi classici della televisione anni '80. Seduto tra i salotti con personaggi del calibro di Raffaella Carrà, aveva stregato il pubblico italiano con il suo sketch umoristico. Il suo pupazzo, il corvo Rockfeller, era un pennuto sfrontato che amava cantare ed essere inopportuno. Aveva anche partecipato con un'esibizione al Festival di Sanremo 1985.

Jose Luis Moreno era poi tornato sul mercato latino e ha abbandonato il bel Paese. L'ultima comparsa per la tv italiana è stata al Festival di Sanremo 2013, con Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti