Mercoledì, 27 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

SpaceX, i primi "turisti spaziali" ritornano sulla terra. VIDEO

Elon Musk continua a fare la storia inviando nello spazio un equipaggio composto da civili

19 Settembre 2021

I primi "turisti spaziali" ritornano sulla Terra grazie a SpaceX, l'ambizioso progetto per portare l'uomo comune nello spazio lanciato dal miliardario americano Elon Musk. L'equipaggio di SpaceX Inspiration4 è atterrato nella notte tra sabato e domenica 19 settembre senza presentare problemi all'arrivo. 

Chi ha viaggiato su SpaceX Inspiration4

L'equipaggio includeva il miliardario Jared Isaacman, Hayley Arceneaux, operatore sanitario sopravvissuto al cancro, Sian Proctor, la quarta astronauta donna nera nella storia della Nasa, e Chris Sembroski, un ingegnere che lavora nel campo dei big data. I quattro sono stati lanciati alle 20:02 del 15 settembre dal Kennedy Space Center a Cape Canaveral.

La missione Inspiration4 è stata pagata da Isaacman, che ha promosso il il volo anche per raccogliere fondi per il St. Jude Children's Research Hospital.

Arceneaux, 29 anni, è stato curato per un cancro quando era bambino al St. Jude Hospital, e ora lavora nella stessa struttura come assistente medico. È stata scelto per rappresentare l'ospedale su Inspiration4 e ha servito come ufficiale medico della missione.

Proctor, 51 anni, finalista per diventare un'astronauta della Nasa nel 2009, ha affermato che la missione è la realizzazione di un sogno di una vita. Come quarta astronauta donna nera nella storia, ha detto che spera di ispirare una nuova generazione di donne di colore che desiderano intraprendere questa carriera nella vita.

Sembroski, un ingegnere 42enne di Washington, è stato scelto tra le persone che hanno fatto donazioni al St. Jude Hospital. Ha detto che far parte della missione è stato fonte di ispirazione per lui e la sua famiglia e che spera che ispiri gli altri. 

Young: "Anche le persone comuni possono viaggiare nello spazio"

"Grazie mille, SpaceX", ha detto Isaacman. "È stato un bel viaggio, e siamo solo all'inizio". Dopo un breve controllo da parte di un medico, l'equipaggio è sceso dalla capsula Crew Dragon e si è preparato per un volo in elicottero verso la terraferma.

"A nome di SpaceX, benvenuti a casa sul pianeta Terra", ha detto il direttore delle operazioni Kris Young all'equipaggio dopo l'ammaraggio. "La vostra missione ha mostrato al mondo che lo spazio è per tutti noi e che anche le persone comuni possono avere un impatto straordinario sul mondo che li circonda. Grazie per aver condiviso la tua leadership, speranza, generosità e prosperità e congratulazioni per il tuo incredibile viaggio".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti