Domenica, 01 Agosto 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Germania alluvione oggi, ancora vittime. Arrivano gli aiuti VIDEO

Solidarietà internazionale per le persone colpite dall'evento estremo che si è abbattuto sull'Europa nord-occidentale lo scorso 16 luglio

18 Luglio 2021

L'alluvione che ha colpito Germania e altre aree dell'Europa nord-occidentale oggi conta ancora delle vittime. Sale a 170 il duro conto di questa tragedia, ma in tutto questo una nota positiva c'è: è già in moto la macchina della solidarietà internazionale e locale, che arriva in aiuto dove sono spariti cibo, acqua ed elettricità. La cancelliera tedesca Angela Merkel inoltre ha in programma per oggi una visita nelle aree della Germania occidentale duramente colpite dalle alluvioni.

Germania alluvione oggi, ancora vittime. Arrivano gli aiuti VIDEO

"Tutto è completamente distrutto. Non riconosci il paesaggio", ha detto Michael Lang, proprietario dell'enoteca Ahrweindepot, trattenendo le lacrime. "Non puoi immaginare il cambiamento che è avvenuto in campagna", ha aggiunto, in piedi davanti ai resti del suo negozio nel centro storico della città. "L'interno, le bottiglie di vino, la decorazione, è tutto rovinato."

Lungo la strada, Wolfgang Huste stava cercando disperatamente di salvare ciò che restava della sua libreria antiquaria, fondata nel 1988: "Sono stato un antiquario, un mercante d'arte e un banditore d'asta per 33 anni e ci sono libri che non fanno sanguinare così tanto il cuore. Ma abbiamo libri del 1510, 1520", ha detto, le sue scarpe e i libri coperti di spessi strati di fango. "Abbiamo libri che sono insostituibili."

Germania alluvione oggi, aumenta il bilancio 

L'alluvione ha finora causato almeno 170 vittime nella Germania occidentale e in Belgio e con il ritiro delle acque, le autorità si aspettano che il bilancio continui drammaticamente a salire. Le inondazioni, il peggior disastro naturale della Germania in più di mezzo secolo, hanno trasformato le case in macerie e hanno interrotto l'elettricità e le comunicazioni in alcune regioni.

"Se avessi aspettato solo un altro minuto sarei annegato", ha detto un altro cittadino. "I cadaveri sono stati spazzati lungo la strada, due adulti, un bambino, non sono riusciti a salvarsi".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti