Lunedì, 24 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Teatro alla Scala, la direttrice Scappucci: "Ne 'I Capuleti e i Montecchi' la novità è lo scontro tra le due famiglie che si traduce anche in un contrasto fra i due amanti"

La direttrice Speranza Scappucci commenta ai microfoni de Il Giornale d'Italia l'opera "I Capuleti e i Montecchi" con cui debutta al Piermarini

14 Gennaio 2022

In occasione del suo debutto al Piermarini con l'opera I Capuleti e i Montecchi di Vincenzo Bellini, la direttrice Speranza Scappucci ha detto ai microfoni de Il Giornale d'Italia:

"Quest’opera è scritta da Bellini quindi nello stile di Bellini: è un'opera che analizza molto l'aspetto del contrasto fra le due famiglie, che si traduce anche in un contrasto fra i due amanti. La musica di Bellini è talmente meravigliosa nelle melodie che fa quasi musica marziale contrastata a quella melancolica dei duetti delle arie, che diventa quasi impressionistica nella scena finale della tomba".

Torna all'articolo

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti