Sabato, 16 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Rapina a Napoli: fucili puntati in faccia a bambini. Il VIDEO

Una coppia di rapinatori ha fatto irruzione nella pizzeria “Un posto al sole” di Casavatore (Napoli). I due non hanno esitato a puntare l’arma contro un bambino di pochi anni a cena coi genitori

11 Ottobre 2021

Rapina in stile Far West a Napoli, dove due criminali non hanno esitato a puntare i fucili in faccia a un bambino per azzerare possibilità di reazione da parte dei genitori e degli altri avventori di un ristorante. La vicenda è andata in scena sabato 9 ottobre nella pizzeria "Un posto al sole" di Casavatore, nell'immediata provincia di Napoli, al confine col quartiere Secondigliano.

Rapina a Napoli: fucili in faccia a bambini. Il VIDEO

Le fasi della rapina sono state immortalate in un video girato dalla videosorveglianza interna della pizzeria e pubblicato sui social. Nelle immagini si vedono i due rapinatori entrare nella sala mentre i clienti sono ai tavoli. Indossano entrambi i guanti, mentre la testa e il volto sono coperti. Uno imbraccia quello che ha tutta l'aria di essere un fucile a pompa. L'altro tiene in una mano un mitragliatore Kalashnikov.

Uno dei rapinatori si avvicina al tavolo dove c'è una famiglia che sta cenando. Punta la sua arma contro uno degli adulti e si fa consegnare il bottino. Il criminale, per disincentivare qualsiasi reazione, non esita anche a puntare il fucile in faccia al bambino della coppia. Nel bottino finiscono qualche gioiello, un po' di contanti, il Rolex del titolare e il Tudor del padre.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti