Sabato, 12 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Kledi Kadiu, ‘mascherine? per noi impossibile manca fiato, ci sentiamo soffocare’

12 Maggio 2020

Kledi Kadiu, ‘mascherine? per noi impossibile manca fiato, ci sentiamo soffocare’
[ad_1]

‘pronto, prontissimo a riaprire la mia Kledi Dance con distanze di due metri’

SPETTACOLO
Danza, Kledi Kadiu: Le mascherine? per noi impossibile manca il fiato, ci sentiamo soffocare

“Ho fatto delle prove. Correre, esercitami con la mascherina. Per noi danzatori è impossibile. Manca il fiato, ci sentiamo soffocare. La nostra è un’attività fisica. Non si può proprio ipotizzare una condizione simile”. È quanto ha dichiarato all’Adnkronos Kledi Kadiu, docente e coreografo, volto noto della tv. Ed ha aggiunto: “In teatro è diverso. Il mio consiglio? Aprire in sicurezza. Artisti e pubblico devono poter entrare a teatro con la certezza comprovata della propria salute”.

Ed proposito di palestre ha annunciato Kledi Kadiu: “sono pronto, prontissimo a riaprire a Roma le porte della mia Kledi Dance. Ho sale molto spaziose. Possono far lezione sino a 25 allievi con distanze di circa 2 metri. Più di quello che ci viene richiesto dal governo. Ho 4 amici che lavorano nella compagnia del Teatro Nazionale di Atene. Anche loro provano senza mascherine, distanziati e divisi in piccoli gruppi. Bisogna assolutamente ricominciare -ha proseguito Kledi Kadiu - non possiamo aspettare che venga scoperto il vaccino. C’è il rischio di chiusura di tantissime attività e di fallimenti annunciati”.

Assolutamente contrario alle mascherine, dunque, in sala e in palcoscenico (“non ci si potrebbe esprimere come si deve”), Kledi Kadiu ha poi concluso ricordando che “con le mascherine in sala, saremo costretti a inalare solo anidride carbonica. E con gente che collasserà per l’impossibilità di respirare. E questo sarebbe, veramente, una tragedia”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.


[ad_2]
Source link
Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti