Domenica, 17 Gennaio 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Scuola, Ricciardi: 'Due settimane per valutare impatto su virus'. Su quarantena: 'Resta di 14 giorni'

16 Settembre 2020

Scuola, Ricciardi: 'Due settimane per valutare impatto su virus'. Su quarantena: 'Resta di 14 giorni'

“Rimettere in moto dieci milioni di persone, con qualche disguido qui e là, è stato un fatto positivo. Per quanto riguarda l’aspetto epidemiologico dobbiamo aspettare almeno due settimane per capire l’impatto che la circolazione del virus può avere con queste persone in movimento”. Così il membro del comitato esecutivo dell’Oms e consulente del ministro della Salute, Walter Ricciardi, a Sky Tg24, parlando della riapertura delle scuole.

Coronavirus, Ricciardi: 'Per ora restiamo su quarantena di 14 giorni'

"Al momento la linea è quella prudenziale del mantenimento dei 14 giorni" di quarantena. Lo afferma Walter Ricciardi, intervenendo a SkyTg24.

"E' stata avviata la discussione sulla base di due documenti internazionali. Il primo della Francia, che ha ridotto in una maniera che ci ha lasciato estremamente perplessi" la quarantena "a 7 giorni, e in questo modo si perde una quantità enorme di soggetti infetti. E poi della Germania che ha proposto di abbassarla a 10 giorni. Siamo rimasti" d'accordo di valutare queste ipotesi, "anche se permane sia da parte dell'Oms che dell'Ecdc l'indicazione a 14 giorni. Entrambe queste istituzioni - sottolinea Ricciardi - ci dicono che, se si abbassa la durata si arriva a perdere il 10%" dei casi, "e in una situazione come quella francese, questo significa che si perdono 1000 casi al giorno". "Al momento la linea è questa - ribadisce l'esperto - ma abbiamo anche detto che è importante che queste decisioni vengano prese con un coordinamento internazionale. Queste misure non possono essere prese dai singoli Paesi".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti