Venerdì, 30 Settembre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Calcio: Cioffi "Il Bologna tosto, dobbiamo lavorare e migliorare"

19 Agosto 2022

Calcio: Cioffi "Il Bologna tosto, dobbiamo lavorare e migliorare"

Il tecnico: "Bisogna ripartire dai primi 55 minuti di Verona-Napoli". VERONA - "Dobbiamo ripartire dai primi 55 minuti di Verona-Napoli ma ci sono tantissime cose da migliorare. Sono un allenatore a cui piace lavorare, come alla mia squadra. Testa bassa ora: su questo ho insistito con i ragazzi. Importa ciò che si può fare ora, oggi. Conta tornare a casa e sapere di aver dato tutto. A volte si interviene sulla testa, a volte sulla intensità, che non è mai mancata in allenamento. Alla base del calcio però c'è la testa, con la quale il Verona ha ottenuto e otterrà risultati". Così il tecnico del club veneto, Gabriele Cioffi, a poco più di 48 ore dalla trasferta di Bologna. "Io vedo un gruppo che mi segue e mi rispetta in ogni seduta di allenamento. Però, sulla base di quanto di buono è stato fatto contro un Napoli ancora più forte dello scorso anno, dobbiamo trovare nuove soluzioni, soprattutto dal punto di vista di tattico", ha aggiunto Cioffi. "Io voglio vedere il Verona vincere le partite. Devo però riuscire a far esprimere alla mia squadra ciò che voglio: ovvero non essere passivi, essere più aggressivi senza palla e leggere meglio le situazioni in fase di possesso", ha precisto poi il tecnico del Verona. "L'orgoglio è alla base del nostro lavoro. Assieme al senso di appartenenza è una delle componenti che dobbiamo sempre ricercare: sono i primi mattoncini su cui costruire il gruppo. Il Bologna? E' un avversario 'consolidato', che negli ultimi anni ha trovato continuità, giocando con idee chiare. Il Bologna, in poche parole, è tosto", ha concluso Cioffi. - foto LivePhotoSport - . pdm/red 19-Ago-22 14:50

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x