Lunedì, 15 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Atletica: A Chorzow Vallortigra, Bellò, Randazzo e Ponzio

05 Agosto 2022

Atletica: A Chorzow Vallortigra, Bellò, Randazzo e Ponzio

Al Meeting Brazzale a Vicenza torna in pedana la lanciatrice Fantini. ROMA - La Diamond League a Chorzow con quattro azzurri, tra cui Elena Vallortigara, il Meeting Brazzale a Vicenza con Sara Fantini, la giornata finale dei Mondiali Under 20 a Cali. È il menù del sabato d'atletica, rampa di lancio verso i gli Europei di Monaco di Baviera, al via a Ferragosto. A Chorzow saranno in scena Elena Vallortigara (Carabinieri) nell'alto, Elena Bellò (Fiamme Azzurre) negli 800, Filippo Randazzo (Fiamme Gialle) nel lungo e Nick Ponzio (Athletic Club 96 Alperia) nel peso. Nel pomeriggio di domani (diretta tv su RaiSport+HD e Sky Sport Action dalle 16 alle 18) avrà luogo in Polonia la nona tappa della Wanda Diamond League, la prima dopo i Mondiali di Eugene. Molte delle stelle più luminose dell'Oregon torneranno a brillare, dallo svedese Mondo Duplantis (asta) alle giamaicane Shericka Jackson (200) e Shelly-Ann Fraser-Pryce (100), al brasiliano Alison Dos Santos (400hs). Il primo azzurro in gara allo stadio Slaski è Ponzio (alle 13.45), al cospetto degli statunitensi Joe Kovacs e Josh Awotunde, rispettivamente argento e bronzo mondiale in Oregon. Alle 16.09 al via il salto in alto con il bronzo iridato Vallortigara: l'azzurra prepara la sfida europea con le ucraine Yaroslava Mahuchikh e Iryna Gerashchenko. Ottocento alle 16.13: Bellò trova l'oro mondiale indoor Ajee Wilson e il bronzo olimpico Raevyn Rogers, entrambe Usa. Dalle 16.25 il rientro internazionale di Randazzo con il campione olimpico del lungo Miltiadis Tentoglou (Grecia). A Vicenza mancherà l'annunciato Nick Ponzio, invitato appunto a Chorzow (e poi atteso martedì a Szekesfehervar, in Ungheria). Ma è comunque il settore dei lanci a destare la maggiore curiosità al Meeting Brazzale di Vicenza, nel pomeriggio di domani, in particolare per la prima uscita post-Mondiale di Sara Fantini (Carabinieri) nel martello, a poche settimane dal quarto posto di Eugene, miglior risultato iridato di sempre per una lanciatrice azzurra. Per la primatista italiana (75,77 a Madrid) si tratta dell'ultimo test prima degli Europei, così come per la discobola Daisy Osakue (Fiamme Gialle) che in Baviera cercherà il riscatto dopo il mancato accesso alla finale dei Mondiali: per la co-primatista italiana il confronto al campo Perraro con l'altra discobola convocata per Monaco, Stefania Strumillo (Fiamme Azzurre). Nel peso, terza gara in una settimana per Leonardo Fabbri (Aeronautica), 20,63 a Goeteborg sabato scorso, poi 20,37 a Nembro. Tra i selezionati per Monaco, da seguire anche Ottavia Cestonaro (Carabinieri) nel triplo dopo il primato personale nel lungo di Nembro (6,46), l'astista Elisa Molinarolo (Fiamme Oro), le staffettiste dell'Aeronautica Alessia Pavese e Johanelis Herrera nei 100. Annunciata la diretta streaming sulla pagina Facebook dell'Atletica Vicentina. Infine, a Cali, in Colombia, azzurrini ai saluti: nella serata italiana, a partire dalle 22.30, in diretta tv su RaiSport+HD, è in programma l'ultima sessione dei Mondiali Under 20, con la sicura finale di Cesare Caiani (Atletica Brugnera Friulintagli) nei 3000 siepi a mezzanotte e altre nove gare che mettono in palio diverse medaglie. - foto agenziafotogramma.it - . pdm/red 05-Ago-22 13:36

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x