Mercoledì, 04 Agosto 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Calcio: Venezia. Tessmann "Sento fiducia squadra",Poggi"Ha grande forza"

22 Luglio 2021

Calcio: Venezia. Tessmann "Sento fiducia squadra",Poggi"Ha grande forza"

"E' uno dei principali talenti del calcio statunitense", spiega il responsabile dell'area tecnica lagunare VENEZIA (ITALPRESS) - "Tessmann è un giocatore che dopo un naturale periodo di ambientamento potrà sicuramente regalarci delle soddisfazioni. E' un ragazzo che si adatta ai ruoli di centrocampo con grande facilità, fermo restando che il suo ruolo preferito è il centrocampista basso". Con queste parole il responsabile dell'area tecnica del Venezia, Paolo Poggi, ha presentato il nuovo acquisto Tanner Tessmann in una conferenza stampa online dal ritiro di San Vito di Cadore. "Ha grande forza e capacità aeree e arriva da un campionato che alcuni sottovalutano ma che invece sa offrire molti spunti interessanti, siamo davvero felici di aver portato a termine positivamente questa operazione, che anche da un punto di vista mediatico ha avuto rilevanza qui in Italia ma anche e soprattutto negli Stati Uniti, dove viene considerato uno dei principali talenti del calcio a stelle e striscie", ha aggiunto Poggi. Dal dirigente al diretto interessato. "Sono stato accolto davvero molto bene - ha affermato Tessmann - e so bene da davanti avremo un anno molto impegnativo però abbia le qualità per farci valere e faremo di tutto per farci valere e raggiungere i nostri obiettivi". "Un anno fa non avrei mai immaginato di giocare in Italia questa stagione, ma sinceramente speravo che qualche club europeo si interessasse a me - ha spiegato il centrocampista -. Sono davvero felice e motivato di essere un giocatore del Venezia FC e potermi mettere in mostra in Serie A, che reputo il campionato più difficile al mondo." Nelle due amichevoli disputate, Tessmann è partito sempre dal primo minuto: "Siamo nel precampionato e credo sia normale che tutti i giocatori vengano ruotati nel corso delle partite. Io sono a completa disposizione del mister, avverto la sua fiducia e quella dei compagni di squadra ed il mio compito è quello di dare il massimo per farmi trovare sempre pronto e crescere giorno dopo giorno. Le posizioni che preferisco in campo sono quelle che abitualmente ricoprono i numeri 6 o i numeri 8, e mi piace propormi in proiezione offensiva per andare a far gol, ma ripeto, sono qui per essere a completa disposizione del mister per dare il mio contributo alla squadra". (ITALPRESS). ari/com 22-Lug-21 16:25

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x