Lunedì, 18 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Euro2020: Spinazzola "Sapevamo che saremmo arrivati in fondo"

14 Luglio 2021

Euro2020: Spinazzola "Sapevamo che saremmo arrivati in fondo"

"Le mie lacrime non erano di dolore ma di rabbia" ROMA (ITALPRESS) - "Abbiamo davvero unito un po' l'Italia. Pazzesco ma anche normale: io lo sapevo che saremmo arrivati in fondo, per questo ho pianto dopo l'infortunio. Non era dolore ma rabbia". Leonardo Spinazzola è uno degli uomini simbolo del trionfo azzurro a Euro2020. Sempre fra i migliori in campo, nella gara col Belgio uno scatto di troppo gli è costato la rottura del tendine d'Achille ma a Wembley è andato ugualmente, in stampelle, per stare vicino ai compagni. Ma quelle lacrime subito dopo l'infortunio restano indelebili: "Erano la ferita di chi si sentiva invincibile e lo era - confessa a 'Repubblica' - Perché noi tutti sapevamo che in finale si arrivava. Vincere, poi, è un altro conto e dipende da molte cose, ma questa specie di invincibilità era presente, reale. Eppure siamo anche una banda di cazzeggiatori. Sapete chi siamo, noi azzurri? Una classe delle medie in gita. Facciamo scherzi scemi, ci prendiamo in giro, ci diamo le botte e mai un battibecco vero in 45 giorni. La Nazionale è la prova di quello che può combinare un gruppo di persone solari, di amici veri che chiedono solo di divertirsi e volersi bene". E il 'maestro' di questa classe è Roberto Mancini, "impagabile nel tenere sempre il tono giusto, quando parla e quando sta zitto. La tranquillità del gruppo dipende da lui e dal suo staff, Daniele, Faustino, Attilio, Lele, Luca, tutti ex giocatori che non hanno smesso di esserlo nel loro cuore, e da compagni di squadra si comportano. Compagni e compagnoni. Vialli? Lui è l'anima saggia. Se vuoi il consiglio giusto, devi rivolgerti sempre a Luca. Un uomo grandissimo". E poi c'è il capitano, Giorgio Chiellini: "Per lui sono state sette amichevoli anzi sei, combattute però come un drago. La dedica a Davide Astori ci ha fatto piangere". (ITALPRESS). glb/com 14-Lug-21 09:33

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x