Venerdì, 23 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Euro 2020, azzurri isolati prima di Italia-Inghilterra: contatti con giornalisti positivi

Qualche giornalista al seguito della Nazionale è risultato positivo dopo il ritorno a Coverciano da Italia-Spagna: azzurri isolati

09 Luglio 2021

Euro 2020, azzurri isolati prima di Italia-Inghilterra: giornalista positivo

Fonte: lapresse.it

Scatta l'allarme Covid a Coverciano: gli azzurri, a soli due giorni dalla finale agli Euro 2020, sono stati isolati dopo che qualche giornalista che aveva seguito la Nazionale è risultato positivo al Covid al rientro da Italia-Spagna. I nostri giocatori quindi si preparano al match finale contro l'Inghilterra in un "ritiro blindato". La situazione tuttavia non sembra essere allarmante: nessun membro della Nazionale - tra calciatori, tecnici e allenatori - avrebbe avuto particolari contatti diretti con i giornalisti in questione o con i suoi colleghi, se si esclude qualche intervista fatta comunque rispettando le regole anti contagio. 

Euro 2020, azzurri isolati prima di Italia-Inghilterra: giornalista positivo

Gli azzurri sono stati, in via precauzionale, "blindati" prima della finalissima contro l'Inghilterra agli Euro 2020. Nonostante la notizia, c'è comunque ottimismo nella squadra e nello staff tecnico. Tutti i calciatori della Nazionale sono già stati vaccinati (con due dosi) contro il Covid e sembrano non aver avuto nessun tipo di contatto ravvicinato con i giornalisti, ora isolati, durante le varie conferenze stampa. Non si teme quindi nessun focolaio, ma si adottano le misure di sicurezza in ogni caso. 

I giornalisti risultati positivi sarebbero tre, ma due di questi sarebbero rimasti a Wembley. Uno invece è tornato in Italia, a Coverciano in particolare, dove è scattato subito l'allarme. La situazione è comunque ben diversa dallo scorso 31 marzo, quando 7 giocatori e alcuni membri del team tecnico erano risultati positivi al Coronavirus dopo il match Lituania-Italia. Nessun intoppo quindi per i nostri azzurri che si preparano alla finalissima degli Europei con grande grinta e voglia di vincere. Manca davvero poco alla partita contro l'Inghilterra: l'appuntamento è domenica sera alle 20.30.

I giornalisti italiani positivi sono tre ma due due di loro sono rimasti in Inghilterra per osservare la quarantena a Londra. Non non sono rientrati in l'Italia al termine della vittoria contro la Spagna. Uno dei giornalisti positivi risulta essere il commentatore Rai delle partite della nazionale Alberto Rimedio, l'unico che aveva invece fatto ritorno con la nazionale ed è per questa ragione che è scattato l'allarme.

 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x