Martedì, 07 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Morto l'attore americano Joey Morgan, il decesso avvenuto a soli 28 anni

È morto a soli 28 anni l'attore statunitense Joey Morgan, noto al pubblico per il suo ruolo nel film Manuale scout per l'apocalisse zombie

22 Novembre 2021

Morto l'attore americano Joey Morgan, il decesso avvenuto a soli 28 anni

fonte: Twitter @Distrusted78

Lutto nel mondo di Hollywood: è morto all'età di 28 anni l'attore statunitense Joey Morgan, protagonista di pellicole come Manuela scout per l'apocalisse zombie e Compadres. Secondo quanto riportato in un comunicato del suo agente, Morgan è morto nella mattinata di domenica 21 novembre, ma al momento non sono ancora disponibili dettagli sulle cause del decesso. Con il diffondersi della notizia della scomparsa, numerosi colleghi di Morgan hanno deciso di rendergli omaggio sui social network.

Morto Joey Morgan, l'attore aveva 28 anni

Joey Morgan aveva debuttato come attore nel 2015, con la commedia horror Manuale scout per l'apocalisse zombie, mentre l'anno successivo era stato il coprotagonista delle produzione messicano-statunitense Compadres. Tra gli altri titoli a cui ha partecipato troviamo la dark comedy Flower (per la quale aveva ricevuto diversi apprezzamenti dalla critica), Sierra Burgess è una sfigata e Camp Manna. La sua ultima apparizione sul grande schermo risale invece al 2020 con il film Max Reload and the Nether Blasters. L'attore aveva inoltre recitato anche per la televisione, apparendo in un episodio di Chicago Med e ricoprendo un ruolo ricorrente in Critters: A New Binge.

Nel comunicato inviato ai giornali dal suo agente si può leggere: "Joey Morgan è morto domenica mattina. [...] È stato uno shock che ha devastato tutti noi che lo amavamo. Ci mancherà molto. Speriamo che tutti capiscano quanto sia doloroso questo momento per i suoi cari, permettendo a questi di poter soffrire in privato".

Il cordoglio dei colleghi sui social

Non appena la notizia della morte di Morgan ha iniziato a diffondersi sono stati molti i colleghi di lavoro che hanno deciso di omaggiare il giovane attore sui social. Tra coloro che si sono uniti al cordoglio anche Christopher Landon, regista del film Manuale scout per l'apocalisse zombie: "Joey Morgan è entrato nella mia vita quasi 9 anni fa quando ho creato Scouts. Era tranquillo, divertente, intelligente e premuroso. E quando le telecamere giravano era magnetico. È morto oggi e la notizia è straziante. Sono onorato di averlo conosciuto".

Su Instagram è giunto anche il commento dell'attrice Zoey Deutch, che aveva recitato con Morgan nel film Flower: "Riposa in pace joey. una persona profondamente gentile, talentuosa e speciale. ti amiamo". Cordoglio anche da parte di Patrick Schwarzenegger, figlio di Arnold, compagno di set nel suo film d'esordio: "Cosa?!? No. Era una stella così esilarante e brillante quando ho lavorato con lui. È terribile".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x