Domenica, 05 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Gf Vip, Soleil Sorge in lacrime: si scusa e minaccia di uscire dalla casa

Caos nella casa del Gf Vip 6 dopo una frase pronunciata da Soleil Sorge. L'influencer è stata accusata di razzismo

01 Ottobre 2021

Gf Vip, Soleil Sorge in lacrime: si scusa e minaccia di uscire dalla casa

Soleil Sorge (fonte LaPresse)

Soleil Sorge, accusata di razzismo, scoppia a piangere e cerca di spiegare. Si scusa ma poi minaccia di lasciare il Grande Fratello Vip. Le discussioni nella sesta edizione del Gf Vip sembrano essere all'ordine del giorno. L'ultima però ha lasciato degli strascichi ed è stata decisamente accesa. I protagonisti della vicenda sono Soleil Sorge, Ainett Stephens, Samy Youssef e Alex Belli.

Gf Vip, Soleil Sorge in lacrime dopo l'accusa di razzismo

Alex Belli, Samy Youssef e Ainett Stephens stavano litigando quando Soleil Sorge li ha rimproverati all'improvviso per il tono che stavano usando. "Smettete di urlare, sembrate delle scimmie", ha detto l'influencer scatenando il caos nella casa.

La discussione non è finità lì. Ainett ha replicato, ma ad intervenire sono poi stati anche altri concorrenti. Fra questi Raffaella Fico che ha accusato Soleil di razzismo. L'ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha cercato di spiegare perchè avesse utilizzato quel termine e in quale senso. Alle accuse si sono però unite anche le sorelle Selassiè.

“Sono la prima che è disgustata da questa cosa - ha affermato Soleil piangendo - perché è pesantissima: io sono mortificata!”. Poi la Vippone ha minacciato di uscire dal programma. Nel frattempo i fan del reality si stanno chiedendo se la Sorge sarà squalificata.

Gf Vip, Soleil Sorge accusata di razzismo

La lite fra Ainett Stephens, Samy Youssef e Alex Belli si è spostata su un piano completamente inaspettato. Durante la lite Soleil Sorge intervenuta dicendo ad Ainett e a Samy: “Smettete di urlare, sembrate delle scimmie“.

Diversi inquilini hanno interpretato quelle parole come razziste. L'ex corteggiatrice di Uomini e Donne è così finita di nuovo al centro della bufera. A muovere le accuse di razzismo sono stati soprattutto Raffaella Fico, Samy, Ainett e le principesse. Soleil Sorge, sentendosi accusata, è scoppiata in lacrime. “Sono la prima che è disgustata da questa cosa - ha detto - perché è pesantissima: io sono mortificata!”.

La giovane ha anche minacciato di lasciare il reality nel caso in cui dovesse essere strumentalizzato quanto accaduto.

Gf Vip, Soleil Sorge: "Se vogliamo montare questo caso io esco dalla casa"

Soleil Sorge ha cercato di confrontarsi con Manila Nazzaro e Jo Squillo. Le due Vippone le hanno fatto capire come mai gli altri coinquilini della casa sono rimasti feriti dalle sue parole. L'influencer abruzzese ha però respinto ogni accusa di razzismo. “Per me non esiste una cosa del genere - ha affermato - non lo farei mai. Non esiste per la mia generazione. Se vogliamo montare questo caso io esco dalla casa!”.

Dopo aver parlato con Manile e Jo Squillo, Soleil ha deciso di andare dagli altri compagni per spiegare quale fosse il suo intento. La giovane ha cercato di spiegare la sua posizione, chiedendo scusa a chi si fosse sentito offeso.

“Sono mortificata. Quando ho detto delle scimmie avete frainteso il tutto. L’ho utilizzato perché parlavano in tante persone - ha spiegato la Sorge - e non c’era bisogno di urlare e ho detto: 'Basta, state facendo le scimmie!', perché stavate urlando. Io non sono razzista, non fa parte di me, ho anche delle sorelle adottive di colore. Scusatemi, mi distrugge questa cosa. Ho sbagliato”.

Le parole di Soleil non hanno però convinto tutto. Il primo a non aver accettato le scuse è Samy, il quale ha deciso di voler chiarire tutto in puntata. I due riusciranno a chiarirsi nella puntata del Grande Fratello Vip dell'1 ottobre 2021?

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x