Domenica, 05 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Unicredit sottoscrive minibond di 15 milioni emesso da La Linea Verde

26 Ottobre 2021

Unicredit sottoscrive minibond di 15 milioni emesso da La Linea Verde

MILANO (ITALPRESS) - La Linea Verde, Società Agricola, ha emesso un minibond di 15 milioni, con garanzia Sace Green, sottoscritto da UniCredit. È la prima operazione di minibond di UniCredit in Italia assistita da garanzia Sace Green. Il prestito obbligazionario ha durata settennale e ha lo scopo di supportare il programma di sviluppo aziendale che prevede importanti interventi di riqualificazione della filiera produttiva, tramite l'adozione di tecnologie ad alta intensità d'innovazione destinate a migliorare il livello di efficienza e flessibilità nelle fasi di lavorazione. "Con questa operazione l'azienda intende sostenere un progetto denominato 'Fast Farm to Fork', un piano industriale triennale dedicato al rinnovamento tecnologico del gruppo, che ha come focus la sostenibilità dei processi produttivi. L'obiettivo è di alzare ulteriormente la qualità dei prodotti, automatizzando i processi, introducendo funzioni di digitalizzazione lungo tutta la filiera, migliorando l'efficienza energetica, ottimizzando le risorse idriche e con l'intento di ridurre al minimo gli sprechi di materia prima. Il fine ultimo è ciò che abbiamo più a cuore: la valorizzazione dei prodotti della terra", dichiara Domenico Battagliola, Ad di La Linea Verde Società Agricola. "Siamo molto fieri di aver strutturato il primo minibond di UniCredit in Italia corredato da garanzia Sace Green, a dimostrazione dell'attenzione particolare alla s ostenibilità che ci accomuna con La Linea Verde - afferma Marco Bortoletti, Regional Manager Lombardia di UniCredit. Attraverso lo strumento del minibond, segmento in cui UniCredit è leader in Italia, mobilitiamo importanti risorse a favore delle Pmi itali ane e lombarde, incoraggiando e agevolando la transizione del nostro sistema imprenditoriale verso forme alternative di finanziamento degli investimenti. I numeri in Lombardia sono gratificanti, come testimoniato dagli oltre 100 milioni in termini di volumi complessivi sottostanti alle emissioni di questo strumento di capital market da parte di 17 Pmi lombarde". "Con questa operazione - ha dichiarato Enrica Delgrosso, Responsabile Mid Corporate Nord Ovest di Sace - contribuiamo alla crescita sostenibile di un'eccellenza del Made in Italy come La Linea Verde, che ha messo al centro della propria strategia l'attenzione all'ambiente e che ha saputo affermarsi nel tempo come punto di riferimento nel settore agroalimentare. In questo modo confermiamo il nostro impegno a sostegno del territorio e di progetti in grado di agevolare la transizione ecologica italiana". (ITALPRESS). ads/com 26-Ott-21 11:13

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x