Mercoledì, 22 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Quasi metà risorse toscane per agricoltura con finalità ambientali

14 Settembre 2021

Quasi metà risorse toscane per agricoltura con finalità ambientali

ROMA (ITALPRESS) - "Stiamo costruendo un'agricoltura in linea con le indicazioni dell'Europa, sempre più attenta alla lotta contro il cambiamento climatico e alle ragioni della compatibilità ambientale. A questi obiettivi, nel periodo 2014-2022, andranno complessivamente più di 580 milioni di euro, il 45 per cento delle risorse disponibile nel Piano di sviluppo rurale". Lo ha detto la vicepresidente e assessora all'agroalimentare, Stefania Saccardi, intervenendo oggi al workshop "Cambiamenti climatici e fertilità del suolo" presso l'Auditorium di Sant'Apollonia, a Firenze. Il seminario è stato organizzata dalla Regione Toscana e dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agrarie, Alimentari, Ambientali e Forestali (DAGRI) dell'Università di Firenze, in collaborazione con l'Accademia dei Georgofili e il supporto di Fondazione Sistema Toscana, nell'ambito delle iniziative per il G20 dei ministri dell'agricoltura che si terrà a Firenze dal 16 al 18 settembre. "Quello del cambiamento climatico - ha sottolineato Saccardi - non un tema, è il tema. Oggi la sfida è quella di praticare un'agricoltura che non soltanto nutra l'umanità, ma curi anche il pianeta e la Toscana vuole essere protagonista. Questi sono gli orientamenti dell'Unione europea, confermati sia dalle finalità dei finanziamenti degli ultimi due anni che da quelli della Pac 2023-2027. A queste linee guida noi ci stiamo attenendo. Abbiamo già attivato politiche a favore dell'agricoltura biologica, che in Toscana è già al 32 per cento, ben più avanti dell'obiettivo europeo del 25 per cento: voglio ricordare che per quel bando, per il quale erano disponibili 50 milioni, si sono avute richieste per 65 milioni. Anche questo è un segnale forte, che dà la misura della radicalità della strada intraprese, condivisa - ha concluso - dai protagonisti dell'economia agricola". (ITALPRESS). mgg/com 14-Set-21 19:02

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x