Martedì, 09 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Covid, contagi si impennano a 132k: tasso positività cresce al 28,5% insieme a decessi e terapie intensive

Numeri covid - regione per regione - nel bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute: contagi, ricoveri, morti

05 Luglio 2022

Covid, Iss: '89.879 casi tra gli operatori sanitari'

Operatori sanitari nella lotta al Covid - Fonte LaPresse

Sono 132.274 i contagi da Covid 19 registrati in Italia oggi, martedì 5 luglio 2022, secondo numeri e dati Coronavirus - regione per regione - nel bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute. Inoltre si sono registrati altri 94 morti. Nelle ultime 24 ore sono poi stati processati 464.732 tamponi. Crescono ricoverati (+355) e terapie intensive (+20). Più di 100.000 casi in un giorni non si registravano da 5 mesi

Covid, 132.274 contagi e 94 morti (+48.5%): tasso positività al 28,5%


Il numero dei decessi totali è arrivato 168.698. Il numero dei positivi dall'inizio della pandemia, compresi morti e guariti, è salito invece a 18.938.771. I guariti sono circa 17.682.801. 

I nuovi casi rappresentano il 58,3% rispetto alla settimana passata. Il numero degli attualmente positivi è 1.087.272. Tuttavia si tratta solo dei positivi censiti. Stime parlano di un totale reale tra i 3 e i 10 milioni. 

Nella giornata di ieri, lunedì 4 luglio 2022, i nuovi contagi erano 36.282 con 59 morti. Ieri erano stati processati 129.908 tamponi. Le regioni che registrano più casi sono: Lombardia (19.037), Campania (18.663), Lazio (13.555) e Toscana (7.930). 

Roberto Speranza intervenuto al convengo organizzato dalla Fiaso per i 30 anni dalla legge che ha introdotto le aziende sanitarie ha dichiarato: "Ci prepariamo a una campagna vaccinale in autunno in cui allargheremo l'età per il richiamo". E lancia un appello: "Migliorare la copertura della quarta dose di vaccino ai fragili e agli anziani".

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x