Domenica, 09 Maggio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Vaccino Covid, quando per i giovani? Figliuolo: "Tra poco apriamo a ogni età"

Il commissario straordinario: "Prossimo step le classi produttive"

03 Maggio 2021

Vaccino Covid, quando per i giovani? Figliuolo: "Tra poco apriamo a ogni età"

Fonte: lapresse.it

Per quanto riguarda il vaccino Covid, molti si chiedono quando toccherà a loro, o quando toccherà ai giovani, i quali, sebbene siano meno a rischio, sono anche quelli che si spostano di più. Il commissario straordinario per l'emergenza, il generale Francesco Paolo Figliuolo, si è detto ottimista sui tempi.

 Vaccino Covid, quando per i giovani? Figliuolo: "Tra poco apriamo a ogni età"

L'Italia, dice, ha iniziato a correre sulle vaccinazioni anti-Covid. "Il prossimo step sarà sulle classi produttive", afferma dunque Figliuolo. "I vaccini arriveranno, maggio sarà un mese di transizione. Dopo pensiamo all'estate" continua il commissario straordinario per l'emergenza coronavirus. Figliuolo ha parlato durante l'inaugurazione dell'hub vaccinale di Porta di Roma, ribadendo che "dobbiamo seguire il piano in maniera ordinata e coerente e quindi concentriamoci sugli over 65".

E ancora: "Dobbiamo premere sulle classi over 60, per le quali la media di somministrazioni nazionali è ancora bassa. Quando avremo messo in sicurezza gli over 65 si può aprire a tutte le classi di età".

Il commissari ha infine rivelato che si sta pensando alle vaccinazioni nelle scuole, "come si faceva una volta negli anni 70". "Dobbiamo arrivare a inoculare sempre il 90% di dosi, questo è lo sviluppo del piano".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti