Domenica, 29 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Quirinale: con Mario Draghi al Colle in pole position per il governo c'è Marta Cartabia

Quirinale: se Berlusconi fa il passo indietro prima di lunedì il candidato può essere solo Mario Draghi. Altrimenti...

19 Gennaio 2022

Giustizia, il dossier della riforma Cartabia atteso in Cdm

Cartabia e Draghi (fonte Lapresse)

I grandi elettori democratici ragionano principalmente su due scenari. 


Nel primo Berlusconi fa il passo indietro prima di lunedì ed in quel caso il candidato può essere solo Mario Draghi indicato direttamente dal leader di Forza Italia (magari per permettere a Salvini di uscire dal governo e di consentire conseguentemente la nascita di una maggioranza Ursula) o espresso dal segretario della Lega (che consentirebbe una maggioranza uguale a quella uscente).In questo caso nella casella di Palazzo Chigi salgono le quotazioni di Marta Cartabia per sfruttare la novità della prima donna presidente del Consiglio, mentre restano stabili per la formula Ursula quelle di Paolo Gentiloni.

Draghi al Colle in questo scenario consentirebbe a tutti di dichiararsi vincitori: Renzi (che volle super Mario un anno fa) ma anche Salvini, Letta, Berlusconi e la Meloni. L’unico sconfitto palese sarebbe Giuseppe Conte, la cui avversione per il successore è cosa nota e con lui anche Goffredo Bettini, disorientato dalle sue continue piroette. 
‘Bettini è come quei fantasisti che a forza di voler stupire gli avversari alla fine perdono di vista il pallone’, commentava un deputato di Base riformista nel corso dell’assemblea della corrente, contraddistinta dal ritorno in campo a pieno titolo di Luca Lotti.


Il secondo scenario invece scatterebbe se Silvio Berlusconi volesse comunque tentare la quarta votazione con esiti, che secondo gli scommettitori dem, non potrebbero che essere infausti. 
A quel punto, per salvare l’alleanza, Salvini potrebbe tirare fuori la carta di un candidato di centrodestra, a cui il centrosinistra per evitare il guado non potrebbe dire no: uno su tutti, Franco Frattini...

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x